Migliori depuratori acqua: guida, consigli e recensioni (2020)

Migliori depuratori acqua modelli 2020: novità, funzioni e caratteristiche tecniche da considerare per l'acquisto

0
Migliori depuratori acqua
Migliori depuratori acqua, introduzione

In questo nuovo articolo di Cose per la Casa analizzeremo i migliori depuratori acqua e comprenderemo la loro importanza per

  • eliminare inquinanti, metalli e componenti dannosi per la salute nel medio e lungo periodo;
  • migliorare la qualità dell’acqua attraverso addolcitori che ne contrastano la durezza.

Migliori depuratori acqua: i diversi modelli

Esistono diversi modelli di depuratori d’acqua. Possono funzionare a:

  • osmosi inversa, filtro a carboni attivi, condizionatore elettromagnetico, scambio ionico.

Sono i processi elettrochimici più usati per depurare l’acqua attraverso:

  • micro impianti o accessori strutturali che si applicano al rubinetto o alle sue tubature;
  • elettrodomestici per la purificazione dell’acqua che possono essere indipendenti o applicabili al rubinetto.
  • Caraffe speciali dotate di micro depuratori

Vediamo i principali processi elettrochimici principali:

  • L’osmosi inversa è un sistema complesso di purificazione dell’acqua che prevede l’uso di diverse membrane, filtri e pre-filtri per un’eliminazione aggressiva e totale su acque ricche di sostanze. Riesce a togliere inquinanti, solventi, metalli, sottoprodotti, pesticidi, eternit, piombo. Contrasta la durezza dell’acqua. Visto che alcuni modelli eliminano anche i sali minerali, i nuovi depuratori ad osmosi sono dotati di dispositivi di reintegro sali, calcio in quantità ridotta, magnesio e potassio.
  • Micro-filtrazione e carboni attivi: per la purificazione dell’acqua si sfrutta un sistema composto da diverse membrane e filtri sottili. Con il passaggio veloce dell’acqua riescono a bloccare gli elementi nocivi più spessi, migliorando consistenza e il sapore grazie all’integrazione di addolcitori. I filtri vanno cambiati secondo le istruzioni dei modelli di purificatore/depuratore oppure trattati sempre come indicato dai produttori.
  • Condizionatori elettromagnetici, sistemi a luce ultravioletti (indicati con UV). Sono sistemi elettro-fisici usati per sterilizzare l’acqua e contrastare l’insorgere o la proliferazione di germi e batteri. Il sistema di micro-lampade a condizionatori elettromagnetici mantiene puliti i filtri sia nei modelli strutturali che indipendenti.

Migliori depuratori acqua: come scegliere?

I depuratori d’acqua sono componenti domestici in commercio da molto tempo, su Amazon è aumentato il numero di produttori, marche e modelli.

Come macchinari sono stati sotto l’occhio della critica e dell’attenzione per molto tempo, i produttori sono riusciti a migliorarli rendendoli non solo più sicuri ed efficaci ma hanno anche eliminato alcuni difetti come l’eccessiva demineralizzazione dell’acqua.

  • Lo studio sui metodi di depurazione o sterilizzazione delle acque è un campo di ricerca ancora aperto, gli elettrodomestici e i macchinari del settore vengono rinnovati nella tecnologia e nel funzionamento, integrando diverse tecniche di filtraggio o sistemi elettro tecnici e chimici.

Per scegliere il miglior depuratore acqua per la vostra cucina dovrete leggere e cercare questi elementi tecnici.

Modalità di installazione e componenti

I depuratori d’acqua strutturali come abbiamo detto più volte sono i modelli che si applicano, installandoli, sul rubinetto.

Controllate la facilità di installazione, la presenza di tutti i componenti necessari, valutate la possibilità di richiedere un’assistenza tecnica dall’azienda produttrice.

Sistemi di depurazione e addolcimento acqua

I depuratori o sterilizzatori moderni non eliminano soltanto batteri, germi e sostanze inquinanti o pericolose, migliorano anche la qualità e il sapore dell’acqua contrastando la durezza o acidificazione.

Capacità filtrante e rendimento

Si tratta di un aspetto legato alla manutenzione del depuratore stesso che necessità di cambiare o trattare i filtri per rinnovarli, una manutenzione periodica nel lungo tempo per controllare la resa del depuratore d’acqua, è importante controllare la possibilità di usufruire di servizi di assistenza tecnica.

Cambio filtri e mantenimento della pulizia delle componenti

due fattori importanti per i depuratori ad installazione o compatti dove è specificata l’esigenza di cambiare periodicamente i filtri o trattarli.

Vale anche per i depuratori indipendenti simili a caraffe o macchinari composti da diversi elementi come filtri ionici o a carboni attivi, micro-lampade a UV, sistemi ed osmosi, eccetera.

Migliori depuratori acqua: a osmosi inversa

AEG Osmosi inversa

Migliori depuratori acqua - AEG Osmosi inversa

Nella nostra guida vediamo un depuratore acqua che si posiziona sotto il lavello. Si tratta di un depuratore ad osmosi inversa. Il marchio AEG è di certo sinonimo di affidabilità.

SISTEMA DI FILTRAZIONE. Il procedimento di funzionamento si articoli in 3 fasi:

  • l’acqua entra nel sistema fino ad arrivare nel pre-filtro. Infine raggiunge la membrana, la quale permette di filtrare ancora di più l’acqua;
  • l’acqua filtrata finisce nell’apposito serbatoio.

La capacità di filtraggio permette di ridurre notevolmente la presenza di:

  • piombo, sapore di cloro, e glifosato.
  • arsenico ecc.

Il filtraggio è particolarmente sottile, infatti riduce di molto la maggior parte degli inquinanti, grazie ad un filtraggio ultra sottile (0,0001 micron). In particolare:

  • Il pre-filtraggio è necessario per eliminare sabbie, limo ecc.
  • invece il post-filtraggio permette di eliminare odori sgradevoli che l’acqua potrebbe ancora avere.

CONFEZIONE. AEG fornisce questo prodotto con:

  • sistema di filtrazione
  • serbatoio di stoccaggio
  • rubinetto
  • manuale di istruzione

Migliori depuratori acqua: compatto

LaVie 2GO, Depuratore d’acqua compatto con luce UVA

Migliori depuratori acqua - LaVie linea migliori depuratori acqua

LaVie è una linea di depuratori avanzata creata da una start up francese, Solable, il prodotto è stato premiato al Ces di LasVegas 2018.

Permette di purificare, rendere fresca e gradevole in soli quindici minuti una bottiglia d’acqua da un litro. Questi depuratori utilizzano la Luce Uva e non hanno bisogno di filtri o ricambi energetici.

La lampada led a basso consumo riesce a purificare fino a 200.000 bottiglie d’acqua, in una giornata si possono riempire fino a sei bottiglie di vetro senza problemi di surriscaldamento, cambio filtri, consumo eccessivo di energia elettrica.

  • Su Amazon potrete trovare tre modelli di Purificatori LaVie, caratterizzati da un bellissimo design, essenziale, moderno e elaborato.
  • I materiali che utilizzano sono il vetro borosilicato che mantiene inalterata la qualità dell’acqua purificata, l’alluminio anodizzato. La versione più costosa dei depuratori LaVie ha un rivestimento in bambù.

Oltre alle bottiglie è possibile acquistare una versione più piccola per riempire una bottiglietta o borraccia da 500 ml, purificare l’acqua che prendiamo da fontane, sorgenti o rubinetti pubblici.

CARATTERISTICHE. Processo di depurazione. Dall’acqua vengono eliminati: cloro e derivati, composti chimici, pesticidi e tracce di minerali, cattivi odori e sapori derivanti da stagnazione. Vengono preservati sapore, oligoelementi e sali minerali.

  • LaVie Pure: depuratore da un litro a luce UV. Tempi di impiego 15 minuti per un litro, nessun filtro e lampada da cambiare . Materiali: alluminio e vetro borosilicato. Dimensione prodotto: 38 x 10,5 x 10,5 centimetri.

Migliori depuratori acqua: per rubinetto

Tapp Water 2 click con sistema controllo bluetooth

Depuratore acqua smart home dotato di Bluetooth e App

Anche Tapp Water ha investito in una tecnologia sostenibile e smart. Ha creato depuratori acqua per rubinetti che riescono a filtrare e bloccare fino a ottanta contaminanti compresi cloro e piombo.

Tapp 2 click è un filtro depuratore da rubinetto integrato da funzione Bluetooth. Consente, grazie all’app MyTapp, di controllare lo stato del filtro con notifiche di avviso quando le cartucce devono essere cambiate.

DEPURAZIONE. I filtri sono dotati di blocchi a carbone attivo e sono composti da materiale sostenibile come: gusci di noce di cocco, materiale liberi da BPA, ftalati riciclabili, quest’ultimi sono composti speciali poco solubili all’acqua e incolori.

  • Processo depurazione. Tapp Water Click riesce ad eliminare cattivi sapori e odori, trattenere cloro e derivati, riesce ad individuare e togliere le microplastiche, libera l’acqua da ben oltre ottanta contaminanti. I minerali essenziali vengono rilasciati, agisce sempre il filtro con blocco di carbone attivo a 1.2 Micron.

L’installazione di Tapp 2 Click è facile e veloce, non necessita di intervento idraulico. Il modello è compatibile con tutti i rubinetti ma può essere adattato ad ogni situazione, infatti, l’azienda produttrice fornisce gratuitamente adattatori aggiuntivi per tutte le situazioni. Nella scheda tecnica e nelle istruzioni vengono segnalati i rubinetti non compatibili.

Il rendimento è alto. Il filtraggio permette di purificare al minuto fino a quattro litri di acqua. Le cartucce durano tre mesi e la prima cartuccia viene consegnata insieme alla confezione d’acquisto. Ogni ricarica copre il riempimento d’acqua di 1500 bottiglie di vetro.

Brita Sistema Filtrante on tap anti micro-plastiche e batteri

Brita Filtrante On Tap è un depuratore per rubinetto, è dotato di controllo elettronico e sistema attivazione e disattivazione. Ecco le caratteristiche tecniche importanti di questo depuratore domestico.

INSTALLAZIONE. Brita Filtrante Tap può essere inserito di rubinetti con aeratore removibile e i diametri da 13 a 25 millimetri, è importante controllare le caratteristiche del proprio rubinetto prima dell’acquisto.

FILTRAGGIO. I filtri HF combattono il 99,99% di batteri presenti nell’acqua potabile di rubinetto, contrastano e bloccano cloro, pesticidi, erbicidi e microplastiche.

Non riescono a ridurre la durezza dell’acqua che dovrà essere trattata per questo scopo con caraffa Brita dotata di filtro Maxtra+.

Durata filtro. Il depuratore Brita è dotato di display conta-litri digitale, il filtro riesce a depurare fino a 600 litri, superata questa misura si possono richiedere nuovi filtri oppure manutenzione all’azienda produttrice.

  • Si può filtrare solo acqua fredda che potrà essere usata per cucinare, preparare tè, caffè, pappe per bambini. Si possono selezionare tre tipi di getti: continuo, a doccia e senza depurazione. La possibilità di disattivare il depuratore senza doverlo togliere dal rubinetto consente di risparmiare il tempo di usura del filtro.

Il depuratore con sistema filtrante Brita On Tap viene fornito di

  • 1 filtro HF
  • 5 adattatori
  • 1 manuale di istruzione.

Migliori depuratori acqua: caraffa filtrante

Laica J996 Kit 6 filtri, Stream Line

Le caraffe filtranti sono piccoli e indispensabili depuratori di acqua potabili da tavolo, i filtri durano un mese e possono essere cambiati totalmente oppure in qualche loro componente. Il processo di depurazione è immediato e permette di portare durante i pasti acqua pura, fresca e dal sapore oligominerale.

Laica J996, Caraffa filtrante Stream Line è primo prodotto Amazon, il più venduto, è disponibile in diverse colorazioni. Il prodotto pesa 1,27 kg ed è grande 29,6 x 29,2 x 18 cm.

La confezione contiene: la caraffa Stream Line, sei cartucce filtranti Bi-Flux che se acquistate da sole al prezzo di 46 euro circa permettono di acquisire la caraffa in regalo; il libretto di istruzioni. Come scritto, le sei cartucce durano sei mesi consentendo la purificazione di 150 litri totali, fino a cinque litri filtrati al giorno per trenta giorni.

IL MARCHIO LAICA. LAICA è un prodotto italiano, creato da un’azienda fondata a Vicenza nel 1970, tra i tanti elettrodomestici per la salute e la persona si è specializzata nella produzione di caraffe filtranti. I suoi prodotti sono testati e certificati da organismi internazionali.

  • Le cartucce sono dotate di prefiltro, resina a scambio ionico, carbone attivo, due filtri finali. Queste cinque componenti a membrana consentono la purificazione dell’acqua da molte sostanze senza alterarne le qualità positive, il gusto e l’odore. La caraffa può essere usata non solo per l’acqua da bere ma anche per cucinare.

Insieme alla cartucce è possibile acquistare dei filtri con sistema anti-sedimenti che consente di proteggere l’acqua che beviamo da ulteriori residui, bisognerà lavarlo una o due volte a settimana.

PREZZI. Laica J996 Kit 6 filtri con Caraffa Stream Line costa meno di 30 euro.

  • Il ricambio della cartucce, una volta consumate tutte, può essere eseguito con confezione cartucce Bi-Flux Laica F12M da: 6 filtri a 21,16 euro – 12 filtri (un anno) a 42,50 euro spedizione gratuita.

Si può aggiungere, sistema anti sedimenti a 0,99 euro per singola cartuccia Bi-Flux.

La qualità dell’acqua: i parametri e l’importanza

Il tema della qualità dell’acqua è strettamente legato ai depuratori d’acqua. Come riportato dal Ministero della Salute, la legge prevede una serie di parametri biologici che l’acqua deve possedere.

I limiti di questi parametri, previsti dal Decreto legislativo 31/2001, fanno riferimento ai valori individuati dall’organizzazione mondiale della sanità. Sul sito ufficiale dell’OMS è possibile prendere visione delle linee guide più recenti in materia di qualità dell’acqua.

Il Ministero in particolare ha previsto 4 parametri:

  • Microbiologici
  • Chimici (come per esempio il cromo che ha un valore guida di 0,050 mg/litro)
  • Indicatori (durezza, ferro, odore ecc.)
  • Emergenti (si tratta di valori che negli ultimi anni stanno avendo un maggiore interesse, come: PFOS, PFOA, Amianto ecc.).

Perché è importante depurare l’acqua?

L’acqua è l’elemento essenziale della vita, importante per la nostra salute e per avere più energia durante la giornata. La sete, con il bisogno di assumere liquidi o qualcosa di fresco, compare anche quando siamo stanchi e abbiamo bisogno di energia.

  • Oltre a berla, in cucina usiamo l’acqua per lavare frutta, verdura, pesce e carne, per la preparazione stessa dei pasti. A causa delle tubature non protette o trattate perfettamente, l’acqua può trasmettere componenti dannosi per la salute. I componenti più dannosi riscontrati sono metalli, inquinanti, sostanze cancerogene.

I depuratori d’acqua aiutano ad eliminare o ridurre tutti questi elementi. Migliorano il sapore perché consentono di controllarne la durezza, eliminare la consistenza metallica o stantia percepibile dal sapore e dall’odore causata dalla permanenza nelle fonti o dalla qualità delle tubature.

Ricordiamo che, i comuni danno sempre informazioni sulla qualità dell’acqua pubblica e su possibili trattamenti di sterilizzazione e purificazione di fonti e tubature. I depuratori domestici vanno usati solo sull’acqua potabile.

Conclusione

Nella nostra guida ai migliori depuratori acqua abbiamo visto i principali modelli presenti sul mercato; partendo quindi dai modelli a osmosi inversa, compatti e molti altri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui