Skip to main content

Miglior Spazzolino Elettrico: prezzo, recensione, offerte (2018)

Considerando tutti i prodotti adatti alla cura e l’igiene della persona, gli spazzolini elettrici meritano un capitolo a parte. Ecco il perchè di una guida al miglior spazzolino elettrico, qui verranno raccolte recensioni, opinioni e prezzi dei migliori modelli presenti sul mercato.

Non si tratta più “solo” di estetica, ma di salute e per quanto concerne in particolare la salute del cavo orale, gli spazzolini elettrici si rivelano uno strumento a dir poco prezioso.  Partiamo dal presupposto che la corretta igiene orale avviene da sempre attraverso l’utilizzo di spazzolini da denti tradizionali.

  • E’ verosimile credere che in molte occasioni, il nostro dentista, abbia avuto modo e forse motivo per ricordare le tecniche di spazzolamento dei denti che dovremmo attuare, il numero delle volte in cui vanno lavati i denti, quando, come e via dicendo.

Fortunatamente, da più di qualche anno a questa parte, l’attenzione rivolta alla salute del cavo orale è entrata a far parte del pensiero comune. Oggi, infatti si dedica maggior tempo nello spazzolare i denti, nel controllare lo stato di salute delle gengive e, soprattutto, nel rivolgersi con costanza al dentista.

Miglior Spazzolino Elettrico – La Pulizia

Vediamo, brevemente, quali sono i risultati che possono offrire diversi metodi di approccio per la salute del cavo orale,  ottenibili con gli spazzolini elettrici e a tecnologia sonica o ad ultrasuoni.

  • MAGGIORE PULIZIA. Gli spazzolini elettrici offrono l’innegabile vantaggio di arrivare laddove non è permesso agli spazzolini tradizionali. Le testine sono studiate per “avvolgere” con le setole dente per dente, spingendosi a rimuovere placca e residui di cibo depositati, appunto, negli spazi interstiziali e spazzolando con cura ognuna della quattro facce del dente, compresa quella posta dietro, detta distale.
    • Inoltre, nei modelli attualmente in commercio troviamo l’opzione di poter gestire l’intensità dell’azione pulente, o affidarci al timer che ci segnalerà quando abbiamo raggiunto il tempo considerato ottimale per tale operazione.
    • Ci viene inoltre offerta una scelta sul tipo di pulizia: vogliamo lo sbiancamento? il massaggio gengivale? o una modalità più delicata per denti o gengive sensibili? Sceglieremo noi stessi come procedere di giorno in giorno.

Non solo, grazie allo studio dedicato al settore, si aggiungono oggi i perfezionamenti che noi approfondiremo in questa guida, quindi: cos’è uno spazzolino elettrico a tecnologia sonica?

Miglior Spazzolino Elettrico: tecnologia sonica o ultrasuoni?

Nella nostra guida al miglior spazzolino elettrico, andiamo ad analizzare due diverse tecnologie:

TECNOLOGIA SONICA. Uno spazzolino elettrico è sonico quando le testine che monta possono raggiungere un numero di micro-vibrazioni che varia da 12000 a 24000.

  • E’ facile comprendere come questa sua azione precisa garantisca una pulizia profonda data dalla rimozione di ogni elemento nocivo, rispetto al normale spazzolino elettrico.

Un altro aspetto riguarda la manualità richiesta: negli spazzolini elettrici è necessario posare la testina sulla corona del dente e lasciare che agisca facendola oscillare; negli spazzolini elettrici a tecnologia sonica tale procedura non è più strettamente necessaria perché  dal solo contatto fra testina e corona  avviene la procedura descritta.

  • Ovviamente anche negli spazzolini elettrici sonici troveremo le diverse opzioni come lo sbiancamento o il massaggio gengivale sopra descritto.

TECNOLOGIA ULTRASUONI. Per quanto concerne invece gli spazzolini elettrici a ultrasuoni cominciamo con lo specificare che non si tratta di un’evoluzione del precedente prodotto menzionato.

  • La tecnologia a ultrasuoni, per certi versi ricalca l’azione dei sonici è ovvio, ma si basa sull’emissione di onde sonore.
  • In questi modelli è stato necessario introdurre un segnale acustico per permettere di capire quando l’apparecchio è in funzione. Infatti gli ultrasuoni non sono udibili dall’orecchio umano.

Gli spazzolini elettrici a ultrasuoni possono raggiungere l’impressionante numero di 96 milioni di oscillazioni al minuto! La placca viene letteralmente frantumata, non solo, la struttura della carica batterica presente nel cavo orale trattato viene danneggiata, rimuovendo così la possibilità del formarsi delle carie.

  • Per la precisione data dalla conformazione delle stesse testine, questo apparecchio, è in grado di raggiungere il bordo gengivale effettuando una pulizia del tutto simile a quella garantita dall’igienista dentale.

Abbiamo appena accennato ai motivi per i quali anche i dentisti oggi ne incoraggiano l’impiego a casa. Vediamo allora cosa ci offre il mercato, qual’è il miglior spazzolino elettrico,  cosa offrono, cosa possono garantire e quanto tutto questo incontri il nostro favore.

Miglior Spazzolino Elettrico – Fascia di Prezzo 150-100 euro

  • Philips Sonicare Diamondclean

Miglior Spazzolino Elettrico - Philips Sonicare DiamondcleanApriamo le danze con una punta di diamante della Philips, lo spazzolino elettrico Philips Sonicare Diamondclean.

Questo prodotto si colloca nella fascia alta riguardo al prezzo della sua categoria, comparato con gli analoghi spazzolini elettrici, sia chiaro però che i motivi validi ci sono tutti.

TECNOLOGIA. Primo fra tutti: parliamo di uno spazzolino elettrico a tecnologia sonica con i suoi 31.000 movimenti per minuto.

Presenta inoltre la caratteristica di aver setole appositamente studiate al fine di frantumare la placca raggiungendo punti difficili senza danneggiare le gengive.

Questo è reso possibile dalla forma di ogni singola punta delle setole, che riproduce la forma di un diamante appuntito; non solo, le micro-vibrazioni di cui abbiamo parlato prima inducono le ghiandole salivari a produrre maggior saliva che, mescolata al dentifricio in uso, va ad inserirsi negli spazi più stretti determinandone la pulizia.

Anche questo prodotto ci permette di scegliere la modalità di utilizzo e nel Philips Sonicare Diamondclean sono ben 5:

  • Clean: adatto alla pulizia di ogni giorno e più volte al giorno
  • Gum Care: utile nel massaggio gengivale
  • Sensitive: un’azione delicata rivolta a denti e gengive che presentino magari zone particolarmente sensibili
  • Polish: azione sbiancante che rende brillanti e lucidi i denti
  • White: per rimuovere quelle macchie antiestetiche che spesso si depositavo sulla superficie dei denti

EXTRA. Questo prodotto offre inoltre un’ulteriore opzione costituita dal timer, vediamo perché.

  • Immaginate di suddividere l’arcata inferiore e quella superiore in ulteriori due parti: avremmo quindi la parte destra dell’arcata inferiore, quella sinistra sempre dell’arcata inferiore e lo stesso per la parte superiore.
  • Philips Sonicare Diamondclean è pensato per suddividere l’azione pulente in 30 secondi per semi-arcata, al fine di garantire la protezione delle stesse gengive e dello smalto delle corone.
  • Quindi, ogni 30 secondi vi avvertirà che è il momento di cambiare semi-arcata e raggiunti i 2 minuti raccomandati dai dentisti, vi avvertirà che è finita l’intera pulizia del cavo orale.

CONFEZIONE. Nella confezione d’acquisto troverete già due testine e la peculiarità di un bicchiere, nel quale riporre in carica lo strumento stesso e dal quale… poter prendere l’acqua per i risciacqui.

E’ vero anche che questo prodotto monta una batteria ricaricabile agli ioni di  litio che ne permette un utilizzo pari a circa 3 settimane prima di doverlo ricaricare, e stabilisce un consumo di 2 W.

  • E’ dotato di un caricatore USB da viaggio, e una custodia per riporlo in modo sicuro e igienico.

CONCLUSIONE. Abbiamo stabilito sin dalla sua presentazione che questo prodotto appartiene alla fascia alta di costo; verosimilmente ci si aspetta un livello superiore rispetto ad altri prodotti.

  • Infatti, Philips Sonicare Diamondclean  offre la possibilità di effettuare una pulizia del cavo orale (quindi coinvolgendo denti e gengive in egual misura) che può essere tranquillamente comparata a quella garantita dal nostro dentista.

Miglior Spazzolino Elettrico - Philips Sonicare DiamondcleannMa a differenza di altri prodotti reperibili in commercio, oltre ovviamente all’aspetto prettamente estetico, questo prodotto si prefigge la cura in ogni sua sfumatura, a riprova di quanto appena scritto basti pensare che indica il tempo massimo di pulizia e questo avviene allo scopo di proteggere le gengive.

Quindi, sebbene l’azione svolta dal nostro apparecchio non sia aggressiva né invasiva e non possa ledere in alcun modo le mucose gengivali, comunque si pone l’accento sull’aspetto salutare della pulizia dei denti.

Questo avviene sia con lo studio volto alla forma della testina, sia con lo studio volto alle punte delle singole setole, sia con la stessa tecnologia sonica e i suoi benefici e, in ultima analisi, con il controllo dell’azione che l’utente stesso andrà a effettuare.

 

  • Oral B Genius 9000

Miglior Spazzolino Elettrico - Oral B Genius 9000Continuiamo la guida al miglior spazzolino elettrico, con il fiore all’occhiello della Oral B, ovvero una garanzia. Lo spazzolino elettrico Oral B Genius 9000 si posiziona fra i prodotti di tutto rispetto per le caratteristiche che presenta.

TECNOLOGIA. Inoltre Oral B Genius 9000 presenta un’ulteriore caratteristica costituita dalla tecnologia di rilevazione del viso.

Si tratta di un’app che mette in collegamento lo spazzolino elettrico con il nostro smartphone e ci permette di monitorare tutta l’azione che compiamo, avvertendoci laddove avessimo tralasciato una zona.

 

L’ampia gamma di utilizzo che garantisce, pensate un po’, arriva a comprendere la lingua, vediamole:

  • Pulizia Quotidiana: ovviamente adatta alle operazioni di pulizia quotidiane e costanti
  • ProClean: per ottenere una tipologia di pulizia più avanzata e approfondita
  • Protezione Gengive: dedicato al beneficio massaggio delle gengive
  • Sbiancante: chiaramente preposto a lucidare e rendere brillanti i denti
  • Denti Sensibili: per effettuare una pulizia di denti e gengive rispettando la sensibilità della persona
  • Nettalingua: ovvero la possibilità di rimuovere anche dalla lingua la presenza di batteri completando la pulizia in modo profondo.

CONFEZIONE. Viene venduto con 4 testine e il supporto che andrà attaccato allo specchio per lo smartphone; ha una custodia rigida che conterrà l’attacco USB per la ricarica sia dello spazzolino elettrico che del nostro telefono cellulare, permettendo così la massima libertà specie in viaggio.

Miglior Spazzolino Elettrico - Oral B Genius 9000

CONCLUSIONE. Con questo prodotto abbiamo inserito un apparecchio che appartiene alla serie di spazzolini elettrici, ma ne ridefinisce i confini.

Oral B Genius 9000 si colloca come abbiamo detto nella fascia alta del prezzo perché questo spazzolino elettrico offre una rosa di opzioni e di relativo utilizzo che lo rendono superiore alla media reperibile in commercio.

  • Non si avvale della tecnologia ad ultrasuoni o sonici, come abbiamo appena specificato, ma i movimenti della testina, dente dopo dente, garantisce la perfetta riuscita del nostro intento: pulire i denti in modo profondo.

 

Miglior Spazzolino Elettrico – Fascia di Prezzo 100 euro in giù

  • Philips Sonicare Healthywhite+

Miglior Spazzolino Elettrico - Philips Sonicare HealthywhiteCon questo prodotto siamo ancora nella fascia alta del prezzo, ma ancora una volta, valuteremo insieme il perché.

TECNOLOGIA. Philips Sonicare Healthywhite+ è uno spazzolino elettrico a ultrasuoni e abbiamo già spiegato cosa comporti l’utilizzo di questa precisa tecnologia avanzata. Arriva alla bellezza di 62000 vibrazioni, consentendo una pulizia profonda come pochi.

E’ importante specificare le vibrazioni soniche  dell’apparecchio vengono prodotte da un generatore a impulsi elettromagnetici, questo significa che la pulizia dei denti, sebbene avvenga in modo delicato, si rivela estremamente profonda e soprattutto efficace.

Le caratteristiche che troviamo in questo apparecchio solo le seguenti

  • Clean: adatta alla pulizia di ogni giorno e quindi più frequente
  • Clean&White: funzione con 30 secondi aggiuntivi al tempo preimpostato, adatta ad un’azione sbiancante quindi per rimuovere le macchie di cibi e bevande, che spesso si depositano sulla superficie.

EXTRA. Inoltre offre la possibilità di impostare la modalità di azione potendo scegliere fra intensità bassa, media o alta.

  • Ancora, Philips Sonicare Healthywhite+ permette di controllare il tempo di permanenza nei diversi quadranti delle due arcate, avvertendovi quando si sono raggiunti i 30 secondi dopo i quali è bene cambiare superficie da trattare.

Anche questo prodotto, in ottemperanza alle linee guida suggerite dai dentisti, imposta come tempo massimo di azione pulente 120 secondi, terminati i quali vi avvertirà dell’avvenuta pulizia.

Un ulteriore caratteristica è rappresentata dall’avviso dell’usura della testina, elemento fondamentale per continuare ad effettuare una pulizia ottimale.

CONCLUSIONE. Numerosi gli aspetti che collocano questo prodotto come il miglior spazzolino elettrico per rapporto qualità/prezzo.

Abbiamo visto le possibilità concesse dalla tecnologia a ultrasuoni nel contrastare efficacemente la placca batterica presente nel caso orale.  Infatti con 62000 movimenti al minuto anche questo prodotto entri a pieno titolo fra quelli impiegati per la salute e l’igiene di denti e gengive.

Questo prodotto, unitamente all’importante azione che svolge, presenta anche altri vantaggi, come la batteria al litio che regala una durata di 3 settimane prima di richiedere una ricarica.

Ciliegina sulla torta, l’elegante custodia da viaggio che consente di trasportare il nostro spazzolino elettrico comodamente ovunque si debba andare.

 

Miglior Spazzolino Elettrico – Il parere dei dentisti

Va detto, a onor del vero, che fino a qualche anno  fa gli stessi dentisti non si dichiaravano favorevoli all’utilizzo di spazzolini elettrici o idropulsori, in quanto ne rilevavano un potenziale pericolo per le eventuali micro-lesioni gengivali.

Problematica spesso sottovalutata ma in grado, purtroppo, di determinare l’insorgenza di malattie del cavo orale anche molto serie.

Rimaneva così il problema legato alla formazione della placca, responsabile di più problemi a carico delle gengive e, non ultimo, permaneva la presenza della carica batterica all’interno del cavo orale, comportando l’insorgenza di carie, parodontosi, alitosi e altre ancora.

  • Naturalmente, essendo importante una pulizia profonda e sicura, ciò che poteva fare il paziente era solo rivolgersi con più frequenza allo specialista. Si affrontavano così sedute di igiene dentale e pulizia per scongiurare il pericolo di problematiche serie quanto dolorose.

Importante sottolineare il seguente concetto: ricorrere all’aiuto prezioso di strumenti adatti alla cura di denti e gengive non sostituisce in nessun modo l’importanza di una vera e propria collaborazione con il nostro dentista di fiducia.

  • Eseguire una meticolosa pulizia, nei tempi e nei modi corretti, permette la prevenzione di malattie anche serie, ma le visite e i controlli dallo specialista devono avvenire in tutti i casi. Verosimilmente, acquisendo strumenti e metodi giusti, avremmo la soddisfazione di sentirci dire che i nostri denti stanno benissimo.

Ne consegue che la domanda che dovremmo porci è : “sono disposto ad affrontare una spesa per uno spazzolino elettrico per risparmiare dal dentista domani?” Se la risposta è sì, scegli il miglior spazzolino elettrico, tra quelli inclusi nella nostra guida.

Conclusione

Come abbiamo visto in questa guida, è possibile trovare diversi spazzolini elettrici in base alla fascia di prezzo scelta.

In commercio troveremo quindi spazzolini elettrici perfetti per le nostre esigenze ad un costo basso oppure alto. L’importante è scegliere uno spazzolino elettrico in grado di restituirci la certezza di aver agito a pro della nostra salute.

Hai già scelto il miglior spazzolino elettrico? Se sei ancora indeciso scrivici un commento qui sotto, il team di Coseperlacasa ti risponderà nel più breve tempo possibile!

2 thoughts on “Miglior Spazzolino Elettrico: prezzo, recensione, offerte (2018)

  1. Buonasera,sto cercando di scegliere il miglior o quasi spazzolino elettrico ad ultrasuoni,avendo problemi vari alle gengive. necessito di un’ottima pulizia e casualmente,pochi giorni fa ho scoperto l’esistenza della tecnologia ad ultrasuoni.
    cosa mi consigliate? faccio fatica a trovare quelli veramente ad ultrasuoni..nel senso che nelle mie ricerche online,alla fine arrivo a spazzolini che sono sonici ma non ultrasonici..
    poi se è possibile, esiste un modello familiare? ed anche adatto a bimbi?
    grazie

    1. Salve, ho effettuato numerose ricerche anch’io online, ma acquistare quella tipologia di spazzolini online sembra impossibile! Probabilmente visto la loro specificità, in particolare la velocità delle vibrazioni (al punto da sconfinare nell’intervallo del non udibile) rendono difficile un loro commercio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *