Come usare lo spazzolino elettrico

1

Uno spazzolino elettrico ricaricabile può aiutarti a fare di più per mantenere denti e gengive sane. Molti spazzolini elettrici utilizzano la tecnologia oscillatoria per fornire risultati di igiene orale migliori rispetto ad uno spazzolino tradizionale. La domanda più importante sta però nel comprendere come usare lo spazzolino elettrico?

Questa azione di spazzolatura è molto diversa da quella che si esercita quando si usa un normale spazzolino. Per questo motivo, alcune persone scoprono che utilizzare uno spazzolino elettrico è più facile.

Questi tipi di spazzole eseguono tra le 8000 e le 4000 oscillazioni al minuto, quindi si stima che una spazzolatura di due minuti sia sufficiente per avere una bocca libera da germi e batteri.

  • Ricorda solo che la chiave per spazzolare bene con uno spazzolino elettrico è guidare la testina attraverso tutte le aree della bocca

Come usare lo spazzolino elettrico

Quando si utilizza uno spazzolino elettrico ricaricabile, non è necessario strofinare o premere troppo forte. Devi solo guidare lo spazzolino. Tra i migliori spazzolini elettrici, alcuni modelli incorporano sensori di pressione che ti avvisano quando la pressione esercitata è eccessiva.

Primo passo: spazzolino carico!

Assicurati che il tuo spazzolino elettrico sia carico. Molti spazzolini elettrici hanno indicatori di livello di carica illuminati che avvisano quando lo spazzolino è scarico oppure ha completato la ricarica.

Secondo passo: guida la testina!

Guida lentamente la testina da un dente all’altro e mantienila nella stessa posizione su ciascun dente per alcuni secondi prima di passare al successivo. Segui la forma di ciascun dente e la sua curvatura.

Per rendere migliore la spazzolatura, i dentisti consigliano di dividere la bocca in due gruppi: arco superiore e inferiore.

Terzo passaggio: pulisci le facce interne

Ripetere il passaggio 2 sulle facce interne dei denti e sulle superfici masticatorie dei denti e dietro i molari. Passa la testina lungo la linea gengivale e sopra le gengive. Ricorda di non strofinare o premere troppo forte.

Quarto passo: passa la testina sulla lingua

Prova a far scorrere la testina sulla lingua e sul palato, da dietro a davanti, per un respiro più fresco.

Se usi una tecnica di spazzolatura adeguata con uno spazzolino elettrico ricaricabile, con un po’ di pratica ogni giorno la pulizia diventerà automatica.

Come usare lo spazzolino elettrico: è abbastanza il suo utilizzo?

Sicuramente sei già stato avvisato dal tuo dentista di fiducia sull’importanza di combinare l’uso dello spazzolino – manuale o elettrico – con altri strumenti di igiene orale.

  • Compreso filo interdentale o collutori. Il filo interdentale è destinato a rimuovere i residui di cibo e batteri che nidificano negli spazi tra i denti. Passeremo il filo in tutti gli spazi interdentali della nostra bocca, sia negli archi superiori che inferiori.

Ricordati infine che la testina dello spazzolino elettrico deve essere cambiata. La raccomandazione è di cambiarlo ogni 3 mesi, in ogni caso il quando le setole stanno perdendo colore, anche questo è un sintomo che è necessario cambiare la testina.

  • Le testine perdono consistenza e resistenza nel tempo, quindi è essenziale sostituirli al momento giusto per ottenere un risultato efficace durante la spazzolatura.

Conclusione

Un articolo esaustivo e completo su come usare lo spazzolino elettrico. Domande, curiosità oppure vuoi scrivere consigli per tutti i lettori? Lascia un commento!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui