Migliori piani cottura: quale scegliere? Guida (2020)

0
Migliori piani cottura

Il piano cottura in cucina uno degli elettrodomestici più importanti della cucina, così come per esempio il forno da incasso. Se vuoi cambiare un piano cottura ormai logoro e rovinato, ci sono dei passaggi precisi da fare.

La prima cosa da fare, in previsione di uno nuovo, è prendere le misure esatte, se trattasi del tipo a incasso.

Questo è un vincolo al quale non si può fuggire. Se invece sei in fase di creazione della tua cucina e quindi cerchi il tuo primo piano cottura, le misure non sono il tuo problema, bensì la vasta scelta di modelli.

Dopo aver parlato della misura, la seconda cosa da valutare è il numero dei fuochi che ti servono. Ti suggeriamo un piano cottura con cinque fuochi, come modello standard adatto un po’ a tutte le esigenze.

In altri casi ne bastano quattro, e ci sono anche da tre per chi per esempio vive da solo, sono ottimali.
In alcuni casi ci sono quelli da sei fuochi e sicuramente averne in più può essere solo un vantaggio per le famiglie numerose.

Migliori piani cottura – Che cosa considerare per l’acquisto?

Abbiamo raccolto alcuni semplici consigli che possono essere utili per la scelta del piano cottura migliore.

Decidi il materiale

Ci sono i materiali che poi fanno la differenza. In commercio ve ne sono di vari tipi, in acciaio inox, oppure, sono molto belli e di vari colori quelli smaltati.

Poi ci sono quelli in cristallo temperato, molto particolari e con un loro innegabile fascino. Le griglie poste sopra i fuochi sono generalmente composte in ghisa.

Il vetro temperato non è molto in uso, ma sicuramente ha un metodo di cottura tra i migliori. Il fuoco arriva in modo diretto alla pentola, la quale aderisce completamente sul materiale.

Anche l’induzione in vetroceramica come il vetro temperato ha performance di cottura ottimali. Sono eleganti e particolari, anche se per la loro delicatezza non sono in uso comune.

La sicurezza prima di tutto

Quando cerchi un piano cottura assicurati che i bruciatori, i fornelli per intenderci, abbiano il sistema di sicurezza della fiamma. Ossia, nel caso in cui quest’ultima si dovesse spegnere per qualunque motivo, in automatico si blocca l’erogazione del gas.

Oggi tutti i moderni piani cottura hanno questa funzione, ma è sempre bene chiederlo per mettersi al sicuro.

L’accensione avviene in modo elettronico, basta ruotare le manopole dei singoli fornelli per accendere il bruciatore che serve. In pochi secondi, una scintilla generata dal movimento della manopola sprigiona la fiamma e siete pronti per la cottura dei vostri alimenti.

L’erogazione può essere a metano a o gas, a seconda dell’impianto che avete in casa. Prima di completare il vostro acquisto fatelo presente al venditore per essere sicuri che non ci siano controindicazioni con il modello che vi piace e vi preparate ad acquistare.

Con o senza coperchio

Come scegliere il piano cottura più adatto? La valutazione è legata senz’altro all’arredo della vostra casa, soprattutto nello specifico, alla cucina.

Ci sono vari colori e modelli. Oggi quelli con il coperchio, anche se rappresentano un classico, non più tra i più usati e consigliati. Sono più alla moda quelli senza una copertura.

I coperchi sono più in uso nei classici piani cottura con tutto il mobilio, quelli non a incasso che comprendono il forno. I venditori dei modelli a incasso, giustificano questa tendenza, asserendo che l’erosione del tempo rovina la qualità dei coperchi e degli ingranaggi di apertura e chiusura.

Una volta, in passato, era buona norma completare la pulizia del piano cottura, con la chiusura del coperchio. Oggi non è più un’usanza comune. La tendenza è cambiata, anche in previsione dell’usura menzionata.

Il piano cottura senza coperchio oggi grazie al nuovo design innovativo è più di moda. In alcuni casi si può richiedere, ma solo se quel determinato modello lo consente.

Oggi ci sono eleganti e moderni copri piani cottura in stoffa, decorati e disegnati che fanno la nuova tendenza.

Numero dei fuochi

La scelta del piano cottura a più fuochi è legata sicuramente al singolo caso. Un utente che vive da solo, non ha le medesime esigenze di una famiglia di quattro persone.

  • Quattro fuochi per un single sono troppi. Va comunque fatto un discorso di praticità. Un amante dell’arte del cucinare, può optare per un piano cottura con più di 3 fuochi.
  • Cinque o sei fuochi sono quasi obbligatori per una famiglia di quattro persone. Oggi capita spesso di cucinare alimenti diversi per i vari componenti della famiglia. A volte può essere una decisione legata alla preferenza, altre per necessità.

Se siete soli e non amate particolarmente cucinare, il piano cottura con quattro o tre sono i più indicati e sufficienti. Spesso chi ha poco tempo preferisce utilizzare il forno a microonde per la cottura dei propri piatti.

Quali sono i vantaggi legati al numero dei fuochi? Sembra scontato ma in tanti non fanno una considerazione. I fuochi non sono tutti della stessa misura. C’è quello più piccolo, adatto a cotture lente o per la moka del caffè. Per passare a quelli medi e poi i grandi, utili per cotture veloci e o per pentole con fondi di cottura spessi e che sono molto grandi.

Alcuni bruciatori hanno anche il doppio fuoco. Ossia con un piccolo bruciatore centrale con intorno quello più ampio, proprio per non disperdere il calore e garantire una cottura omogenea e ottimale.

Lo spazio di un piano cottura a sei o cinque fuochi rappresenta sicuramente un vantaggio nel gestire diverse cotture contemporaneamente.

Migliori piani cottura a 5 fuochi – La nostra selezione

Abbiamo svolto una piccola ricerca di mercato nel web e confrontando alcuni marchi e modelli nel web. Abbiamo individuato i piani di cottura maggiormente preferiti dai consumatori. Leggendo questa guida potrai farti un’idea più dettagliata sulle caratteristiche da considerare nella scelta del tuo piano cottura.

Questi i marchi che abbiamo analizzato nel dettaglio di alcuni modelli specifici.

  • Candy
  • Millar
  • De Longhi

Candy CHW74WX

Migliori piani cottura - Candy CHW74WX

Questo è un modello Candy, un marchio sicuramente molto conosciuto nel settore degli elettrodomestici. Abbiamo raccolto le caratteristiche tecniche e le opinioni dei clienti che hanno acquistato questo piano cottura.

Peso del prodotto è sui 15 kg, le misure sono 745 x 510 x 35 mm. Il colore come vedete in fotografia è del materiale acciaio inox.

Questo piano cottura ha cinque fuochi con manopola accensione elettrica con sicurezza. Come si vede anche dall’immagine, questo modello ha il fuoco centrale con doppia corona per dare omogeneità alla cottura su tutto il fondo della cucina.

Opinioni dei consumatori. I clienti che hanno rilasciato un commento sul sito, sono soddisfatti del loro acquisto. Soprattutto per il rapporto qualità prezzo. Hanno constatato un risparmio importante rispetto ad altri centri di vendita menzionati dai consumatori.

Alcuni hanno lamentato la facilità con cui si macchia, ma si lava facilmente con un colpo di spugna. Questo però dipende dall’acciaio, non dalla qualità del prodotto, ogni elettrodomestico con questo materiale ha questa tendenza.

Millar GH7051PB

Migliori piani cottura - Millar

Questo modello di piano cottura è molto bello, elegante e raffinato. Se state cercando qualcosa che si distingua un po’ dalla massa, questo piano cottura sembra essere quello che state cercando.

Il design somiglia come genere ai modelli in vetro termico. Ha la stessa raffinatezza per il rivestimento, ma sono presenti i classici cinque fuochi richiesti da chi ama lo spazio tra i fornelli e non vuole rinunciare alla tradizione del classico piano cottura.

Attenzione, quando leggete le descrizioni dei prodotti, alle misure di montaggio che sono specificate, come in questo prodotto: 560 x 480x 42mm.

La superficie come accennato è in vetro temperato 8mm, sicuramente più particolare e delicata dell’acciaio e o rispetto ad altri materiali. Per cui va trattata con delicatezza e molta attenzione.

Il bruciatore centrale come vedete possiede la doppia corona nel fornello, anche in questo caso per garantire una buona e omogenea dispersione di calore a tutto il fondo della pentola o padella che state utilizzando per cucinare.

Il bruciatore è composto da ghisa opaca in ferro. Lo spargi fiamma è in alluminio, la griglia in ghisa e le manopole nere. Questo piano cottura va bene per le cucine alimentate a metano oppure con GPL, perché il materiale impiegato nell’uso specifico è il rame.

De Longhi Yaf57asv

Migliori piani cottura - De Longhi Yaf57asv

De Longhi è un marchio conosciuto e affidabile nel settore degli elettrodomestici. Anche tra i piani cottura abbiamo trovato molte offerte e prodotti di qualità apprezzati dai clienti.

Abbiamo selezionato questo prodotto perché si trova ben posto nel motore di ricerca di Amazon e nelle classifiche di settore, oltre ad avere diversi commenti positivi degli utenti.

Questo piano cottura De Longhi ha cinque fuochi come vedete dall’immagine e la valvola di sicurezza di cui abbiamo parlato. Le manopole sono in plastica resistente. E si utilizzano per l’accensione automatica del bruciatore, senza bisogno di accendi gas.

Tra lo scambio di consigli e suggerimenti sul sito, il venditore raccomanda di riferire nel momento dell’acquisto, che tipo di combustione usate per avere gli ugelli adatti. Quindi specifica se GPL o metano.

Il collegamento alla bombola per chi ne avesse bisogno è possibile eseguirlo. Tutto è indicato nelle istruzioni d’installazione del prodotto incluse nel libretto.

Opinione dei clienti. I consumatori sono soddisfatti anche per il materiale in acciaio inox satinato e non lucido, il quale porta qualche dispendio di energie e tempo in più per la pulizia.

Alcuni utenti testimoniano di essere contenti della qualità e del prezzo. Il fuoco con doppio bruciatore, quello centrale, definito in generale quello più veloce, è più piccolo della norma.

Questo però non dispiace, anzi, favorisce i consumatori che non hanno riscontrato difetti di cottura, ma hanno guadagnato spazio.

Piani cottura a 6 fuochi

Ricercando i migliori piano cottura abbiamo trovato una selezione di articoli con 6 fuochi. Vi presentiamo un modello del noto marchio Hotpoint.

Hotpoint PHN 960MST

Migliori piani cottura - Hotpoint PHN 960MST

Per scegliere un piano cottura a sei fuochi bisogna fare tutte le considerazioni del caso. Si tratta di un articolo impegnativo dal punto di vista del costo e della sua manutenzione.

  • La prima valutazione da fare riguarda il nucleo famigliare e il numero degli elementi che lo compongono.
  • Secondo punto da analizzare: quanto cucinate? Avere un piano cottura a sei fuochi implica un uso quotidiano importante con tante pietanze da cucinare e con un’attività continua

Appare come uno spreco comprare un piano di cottura sei fuochi se non siete amanti della cucina, o non dedicate molto tempo ai fornelli per altri impegni.

Un piano cottura a sei fornelli per lo spazio e praticità che offre, è una soluzione ottimale per famiglie numerose. Se si evidenziano necessità rilevanti, per cui si devono preparare diverse pietanze nella propria quotidianità, potrebbe avere una sua fondamentale importanza.

Le dimensioni di questo piano cottura a incasso sono: 3.3x87x51 cm. Colore del piano cottura è la sfumatura Avena. Le manopole sono con sistema di sicurezza, con accensione automatica integrata girando e premendo le stesse.

I clienti che hanno comprato questo piano cottura sono soddisfatti per il servizio dello store e per la riuscita dell’acquisto, rispecchiando le loro aspettative.

Conclusioni

Quando bisogna acquistare un piano cottura è importante valutare le caratteristiche tecniche del prodotto, confrontandole con le effettive necessità della famiglia.

I piani cottura a quattro fuochi sono di norma indirizzati verso famiglie con pochi membri. Quelli con cinque fuochi sono i più utilizzati e preferiti dagli utenti perché possono andare incontro un po’ a tutte le esigenze.

Se usi tanto il piano cottura, se cucini spesso e siete tanti in famiglia, sono sicuramente più utili quelli con sei fuochi. In questo caso,valutate bene se davvero può esservi comodo e utile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui