Migliori telecamere IP: offerte, prezzi e recensioni (2020)

3
Migliori telecamere IP

La nostra guida alla migliori telecamere IP non può che partire da una breve descrizione di che cosa sia questa tipologia di telecamera.

Al giorno d’oggi l’utilizzo di telecamere di videosorveglianza è diventato molto diffuso, complice soprattutto il costo ridotto di queste sul mercato.

Ne esistono molteplici tipologie: da esterni, Wi-fi, da interni; i prezzi oscillano a seconda di quale si voglia acquistare. Ecco, nella nostra guida, l’intenzione è quella di aiutarvi nella scelta.

Migliori telecamere IP: di che cosa si tratta?

Come dice la stessa parola “IP”, una telecamera di questa tipologia è differente rispetto alle classiche telecamere di videosorveglianza.

Infatti la peculiarità sta nel fatto che si tratta di un modello di videocamera che si può collegare ad internet.

Il funzionamento è molto semplice: la telecamera, connettendosi ad internet, invia le proprie immagini.

  • Il proprietario della videocamera dispone di apposite chiavi d’accesso ad un cloud, qui potrà visionare (ovunque si trovi e spesso da tutti i dispositivi: smartphone, PC, tablet) in tempo reale le riprese.

Migliori telecamere IP: come scegliere?

Quali sono le principali caratteristiche da considerare per l’acquista della miglior telecamera IP? Vediamone insieme alcune:

  • QUALITA’ DELL’AUDIO. Fattore abbastanza importante, ma che in genere accomuna la maggior parte delle telecamere. Se avete la possibilità di scegliere, è meglio optare per telecamere con audio bidirezionale.
  • QUALITA’ DELLE IMMAGINI. E’ l’aspetto più importante da considerare prima dell’acquisto. Preferire quindi telecamere con risoluzione HD (cioè 1280×720) o Full HD cioè 1980×1080). Al contrario si può optare per telecamere con una risoluzione un po’ più bassa (640×480).
    • In base a che cosa optare? Se la vostra connessione ADSL è lenta preferire quelle telecamere con risoluzione più bassa. Inoltre tenete conto che una telecamera HD avrà un costo certamente maggiore rispetto ad una con risoluzione più bassa.
    • Da considerare anche i frame per secondo (fps). Più sarà alto e maggiore sarà la qualità dell’immagine; contemporaneamente però la registrazione sarà più pesante.
  • MARCA. Le marche maggiormente presenti sul mercato sono Foscam, D-Link, Netgear, Logitech.
  • SENSORI. Molte telecamera dispongono di diversi sensori. Il più utilizzato però è quello denominato “motion detection“. Cioè la registrazione si avvia in modo automatico, quando viene rilevato un movimento nell’area monitorata.
  • TIPOLOGIA DI COLLEGAMENTO. Per funzionare la telecamera IP necessità di un collegamento alla rete internet. E’ necessario quindi stare attenti su quale telecamera acquistare, infatti molte si connettono alla rete di casa senza l’utilizzo di altri cavi; ne esistono invece altre che richiedono un collegamento diretto al router per accedere a Internet.

Migliori telecamere IP – Da 200 euro ai 100 euro

D-Link DCS-5222L

Migliori telecamere IP - D-Link DCS-5222L

CARATTERISTICHE. Prezzo nella media, prodotto che si piazza bene in una gamma di dispositivi funzionali ma non eccellenti.

Questa videocamera ha comunque funzionalità che rispondono bene alle esigenze basilari di una famiglia che non vuole spendere una fortuna per tenere sotto controllo gli ambienti domestici quando si è fuori di casa.

La D-Link DCS-5222L è una telecamera di sorveglianza motorizzata che riesce a monitorare ampi spazi grazie al suo raggio di azione abbastanza ampio (340/120 gradi), basterà quindi comprarne due o tre per una rilevazione completa di un appartamento.

  • Un dispositivo sicuramente valido che restituisce videoregistrazioni in alta definizione con una buona risoluzione sia con la luce che al buio. Questo grazie allo zoom digitale ed al led infrarossi che, durante la notte, restituisce una visione notturna fino a 8 metri.
  • È pensato inoltre per comprimere le immagini senza occupare troppo spazio nella scheda micro sd che però non è in dotazione e bisogna comprarla a parte.

SENSORE. Attrezzata, inoltre, di sensore PIR e compatibile con il software dedicato D-Link. E’ pensata per rilevare tutti i movimenti che avvengono negli ambienti video sorvegliati offrendo la possibilità di ricevere una mail o una notifica in modo automatico nel caso in cui venga rilevato qualche movimento.

  • Qualora l’utente lo abbia scelto come opzione, in allegato all’alert gli arriverà anche in l’immagine o il video dell’accaduto.

Piccola pecca: l’installazione, secondo gli utenti, non è semplice ed intuitiva ma risulta un po’ macchinosa: Ma niente paura, con un po’ di pazienza riuscirete sicuramente nell’intento.

Foscam FI9901EP

Migliori telecamere IP - Foscam FI9901EP

CARATTERISTICHE. Scendiamo di prezzo ma senza rinunciare alla qualità.

La telecamera Foscam FI9901P, è pensata per essere installata all’esterno, e proprio per questo ha una certificazione IP66 che ne assicura la massima funzionalità anche nelle giornate più cupe ed uggiose, resistendo ad acqua ed agenti atmosferici.

QUALITA‘. La qualità video non è da meno. Parliamo infatti di una telecamera di tipo bullet, è in grado cioè di registrare video in alta risoluzione arrivando fino a Full HD.

  • Questo è possibile grazie ad una lente da 4 megapixel che restituisce immagini chiare e nitide, anche al buio, grazie ad una serie di 30 led ad infrarossi che sono posizionati intorno alla lente e garantiscono una visione notturna perfetta.
  • Ottimo anche l’angolo di rotazione che arriva a 106°.

Peculiarità interessante e da non sottovalutare la compressione delle immagini in H264, un’opzione pratica e funzionale che aiuta a non occupare troppo spazio senza rinunciare alla qualità delle immagini.

SENSORE. Una videocamera intelligente che vi avvisa ogni qual volta sarà rilevato un qualsiasi movimento.

  • Vi arriverà infatti una email o una notifica, in base alla modalità di recall da voi scelta, nel momento in cui il sensore individuerà qualche movimento.
  • Connessione facilitata per smartphone o tablet grazie al QRcode posto sul retro della telecamera: basterà scannerizzarlo per avere accesso ai video.

 

Migliori telecamere IP – Da 100 euro in giù

YI Home 2

Migliori telecamere IP - YI Home 2

CARATTERISTICHE. Prodotto consigliato per chi vuole spendere poco ed avere a disposizione un dispositivo che lavora bene e garantisce le basilari funzioni di controllo per la casa o l’ufficio.

La telecamera ha al suo interno un hardware avanzato che consente risultati sicuramente superiori rispetto a prodotti analoghi per il ranch di spesa. Vediamo perché.

QUALITA’. Sorveglianza in tempo reale, video in HD di alto livello grazie a 6 strati di lenti, alta sensibilità; visuale panoramica di 130°; zoom regolabile fino a 4X; sensore infrarossi e visione notturna che garantisce una buona funzionalità anche al buio.

  • Questi gli elementi principali che fanno della telecamera un prodotto competitivo e che soddisfa a pieno gli utenti.
  • A tutto ciò si associa la possibilità di tenere gli ambienti sotto controllo grazie alla sincronia della YI Home App, disponibile sia per dispositivi iOS che Android, l’applicazione che permette di verificare in tempo reale cosa succede, supportando fino a 12 telecamere. Il tutto facilmente installabile senza troppe difficoltà.

Il dispositivo, in più, non ha bisogno di nessun montaggio, ma grazie alla sua base di appoggio è autonoma e può comodamente essere posizionata su un qualsiasi piano; non è possibile invece fissarla al muro. Per il normale funzionamento necessita solo di un alimentatore a muro che è in dotazione.

Qualche nota negativa però c’è: questa telecamera di video sorveglianza risulta essere un tantino lenta nella restituzione delle immagini e l’audio in uscita non è sempre perfetto.

Alcuni utenti infatti segnalano che a volte si riscontra qualche difficoltà nel capire cosa viene detto durante i filmati. Ma da un prodotto con le caratteristiche descritte e ad un prezzo così vantaggioso chiedere la perfezione sarebbe davvero voler troppo. Sicuramente consigliato!

D-Link DCS-5020L

Migliori telecamere IP - D-Link DCS-5020L

CARATTERISTICHE. Anche questo modello della D-Link un’ottima telecamera di sorveglianza che si propone sul mercato ad un prezzo davvero accessibile.

Si tratta di un dispositivo motorizzato capace di muoversi di 340/115 gradi e di tenere sotto controllo spazi molto ampi. Funziona anche con collegamento wireless.

Il suo punto di forza è sicuramente la funzione Wi-Fi Extender. Cioè:

  • grazie alla presenza di un ripetitore incorporato la camera permette di espandere il campo della rete wireless della vostra casa o del vostro ufficio riuscendo a monitorare ugualmente l’ambiente anche nel caso in cui la telecamera non fosse coperta dalla rete wireless.

SENSORE. Grazie alle sistema gratuito di Mydlink è possibile controllare casa ed ufficio da remoto collegando tablet e smartphone. Anche in questo dispositivo la possibilità di impostare una mail automatica di alert in caso vengano rilevati movimenti e suoni.

Buone funzionalità ad un ottimo prezzo per chi non desidera prestazioni mirabolanti.

Victure FHD 1080P

Migliori telecamere IP - Victure FHD 1080P

CARATTERISTICHE. Il prezzo è di sicuro il punto di forza di questa telecamera IP.

Numerosi i punti di forza, tra cui:

La telecamera dispone del certificato IP66, di conseguenza la telecamera è ideale per l’uso esterno poichè è resistente alla polvere e al bagnato.

Ottima anche la qualità dell’immagine: full HD (1920 * 1080), dispone inoltre di 36 forti LED infrarosso. L’obiettivo grandangolare di 110 ° offre immagini nitide in qualsiasi direzione e colorate durante il giorno.

SENSORE. Come la maggior parte delle telecamera di sicurezza dispone di un apposito sensore di movimento. Una volta rilevato il movimento, la notifica verrà inviata al tuo cellulare.

La confezione comprende:

  • 1 Telecamera esterna ed alimentatore
  • 1 cavo di alimentazione (3m)
  • Kit impermeabile per viti
  • Antenna WIFI 

 

Migliori telecamere IP, wifi, da esterno, da interno: quale scegliere?

Come detto all’inizio esistono diverse tipologie di telecamere IP. Innanzitutto quelle da:

  • esterno: la maggior parte delle volte dispone della certificazioni IP66, cioè si tratta di prodotti resistenti alla polvere ed all’acqua.
  • interno: se utilizzati per sorvegliare gli ambienti domestici. In questo caso anche la struttura della telecamera sarà diversa rispetto a quelle utilizzate per l’esterno.

Distinguiamo inoltre, telecamere IP:

  • Wi-Fi: cioè il collegamento tra router e telecamera avviene senza l’utilizzo di un cavo Ethernet. Permane comunque la necessità di utilizzare il cavo dell’alimentazione.
  • Con filo: è necessario utilizzare un cavo Ethernet per il collegamento tra modem e telecamera. Rimangono perciò due fili (alimentazione ed Ethernet).

Conclusione

Siamo giunti alla fine della guida alla miglior telecamera IP. Nel caso aveste delle domande, qui sotto nella sezione commenti è possibile inviarli. Alla prossima e buoni acquisti.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui