Migliore asse da stiro: prezzi, consigli ed offerte (2020)

0
Migliore asse da stiro

Dobbiamo ammetterlo, stirare non piace proprio a nessuno, ma se non si hanno i giusti strumenti tutto diventa ancora più difficile.

Ecco, quindi, che dopo aver analizzato qual è il migliore ferro da stiro nella nostra guida specifica, ci sembra giusto scoprire insieme anche la migliore asse da stiro per far si che la faccenda del stirare sia il più semplice e veloce possibile.

Creare le giuste condizioni non è importante solo per un fattore organizzativo e pratico, ma anche per un fattore di salute in quanto stare ore ed ore in piedi a stirare con un’asse da stiro che non ci permette di avere la giusta postura può portare a fastidi e dolori alla schiena non indifferenti.

È arrivato il momento, quindi, di addentrarci dentro il mondo delle assi da stiro e di scoprire qual è quella perfetta per te.

Come scegliere la migliore asse da stiro in assoluto

Cominciamo con il capire fino in fondo cos’è un’asse da stiro.

In pratica, con questo termine si indica la superficie di appoggio sulla quale si può procedere a stirare i diversi capi d’abbigliamento.

L’asse da stiro ha lo scopo di permetterti di stirare in piedi mantenendo una posizione a livello posturale corretta.

Inoltre, ha anche l’obiettivo di offrirti una superficie che non si rovini nel tempo a causa del vapore e delle alte temperature che la piastra del ferro da stiro raggiunge.

Detto questo, sei pronto per andare alla scoperta delle diverse caratteristiche che devi valutare per trovare l’asse da stiro perfetta per le tue esigenze.

La struttura per avere la migliore asse da stiro

Uno degli aspetti più importanti in assoluto è sicuramente la struttura vera e proprio dell’asse da stiro.

In commercio, infatti, potrai trovare diverse tipologie e capire qual è quella che meglio si sposa con le tue esigenze è il primo passo per arrivare a fare la scelta migliore per te.

In sostanza, potrai trovare le seguenti opzioni:

  • asse da stiro da tavola, da muro, pieghevole, a scomparsa

L’asse da stiro da tavola è, in pratica, un’asse dalle dimensioni piuttosto contenuto e che deve essere appoggiata su un’altra superficie, come ad esempio un tavolo.

Ha il vantaggio di essere riposta in modo molto rapido e semplice in quanto non necessita di molto spazio. Tuttavia, devi tenere presente che questo tipo di asse da stiro ha una lunghezza piuttosto limitata e, quindi, per alcuni capi d’abbigliamento questo può essere un limite.

L’asse da stiro da muro invece, come puoi intuire anche dal suo nome, necessita di essere fissata ad una parete e può essere aperta e chiusa in un solo gesto al momento del bisogno.

Molto pratica è perfetta per te se non hai molto spazio e stiri spesso.

Passiamo ora all’asse da stiro pieghevole, ovvero la tipologia più diffusa e più acquistata del mercato.

In pratica si compone di un’asse d’appoggio lunga e stretta con una struttura sottostante che si apre e richiude in pochi secondi così da essere riposta anche dietro ad una porta ad esempio.

I modelli sono davvero tantissimi ed è impossibile tu non riesca a trovare quello perfetto per le tue necessità.

Infine, ecco la tipologia dell’asse da stiro a scomparsa. Questa è la tipologia più ingombrante in quanto si tratta di un vero e proprio mobile dal quale potrai far uscire la tua asse da stiro, per poi riporla al suo interno una volta finito il tutto.

Il vantaggio è di guadagnare un piccolo mobile sul quale appoggiare magari un bel soprammobile. Lo svantaggio, invece, è quello dello spazio che necessita quindi non è per te se hai una casa di piccole dimensioni.

Altri dettagli per avere la migliore asse da stiro

Ora che sai già quali modelli puoi trovarti davanti e quale potrebbe essere quello giusto per te, non ti resta che capire quali sono gli altri dettagli da osservare attentamente per fare la scelta giusta.

  • Altezza. Ricorda che la postura è fondamentale per restare in salute e non avere dolori alla schiena quindi controlla che l’altezza dell’asse da stiro sia giusta ai fianchi e, meglio ancora, che possa essere regolata a seconda dei casi.
  • Mobilità. Tieni presenti che, tranne che per i modelli a muro, dovrai necessariamente spostare l’asse da una parte all’altra. A meno che tu non decida di lasciare l’asse fissa in una stanza. Un’utile soluzione potrebbe essere quella di optare per un’asse che abbia anche le ruote così da facilitare il tutto. Nel caso controlla che le ruote abbiano anche dei freni inclusi così da bloccare l’asse mentre stai stirando.
  • Chiusura. Nel caso tu decida di acquistare un’asse pieghevole valuta attentamente il tipo di chiusura che può essere a libro oppure verticale. La chiusura verticale necessita di un appoggio ad una parete per restare in piedi.
  • Piano. Anche il piano d’appoggio vero e proprio merita molta attenzione. Valuta la lunghezza, la larghezza ed anche il telo di copertura che dovrebbe essere un po’ imbottito, permeabile e traspirante. Nel caso sappi che il feltro è la migliore imbottitura possibile.
  • Ulteriori ripiani. Alcuni modelli hanno anche delle appendici che si possono ben sfruttare nel tempo. Ad esempio potrai trovare un appoggio laterale per il ferro da stiro, dei ripiani di appoggio per adagiare le cose stirate e piegate, oppure anche un appendiabiti per camicie od altro. In alcuni casi è possibile trovare anche una piccola prolunga estraibile ed un braccio per le camicie.
  • Funzioni. Come ultimo elemento vogliamo dare un occhio anche alle funzioni che, però, sono presenti solo nei modelli professionali e di fascia alta. Stiamo parlando della funzione aspirante (che tiene i vestiti ben aderenti all’asse), la funzione riscaldante (riscalda l’asse per eliminare e sfruttare al meglio l’umidità) e la funzione soffiante (per evitare pieghe e segni in tessuti molto delicati).

Migliori assi da stiro scelti e provati da noi

Cominciamo, ora, a scoprire i migliori modelli di assi da stiro presenti nel mercato.

Li troverai in ordine decrescente di prezzo ed abbiamo inserito diverse tipologie così che tu possa avere uno sguardo globale sul mercato.

Foppapedretti Lo Stiro Mobile

Foppapedretti Lo Stiro Mobile con Asse da Stiro a scomparsa

Ecco un modello di asse da stiro a scomparsa davvero eccellente e di una grande qualità in ogni sua parte.

Partiamo con il dire che il marchio Foppapedretti è sicuramente il top in questo settore e questo modello ne è la conferma.

Questo mobile-asse da stiro ha un’altezza di 89 cm da chiuso e di 86 cm da aperto.

La profondità è sempre di 55 cm, mentre la lunghezza va da 38 cm da chiuso a 149 cm da aperto.

Il mobile è resistente e robusto grazie all’utilizzo del truciolare nobilitato.

Il piano da stiro è creato con del pioppo ed ha dei fori traspiranti che permettono un perfetto stiraggio in ogni sua fase.

L’asse da stiro è ricoperta da un telo in poliestere traspirante con uno strato di polvere di alluminio che la rende resistente anche alle alte temperature.

Bello, poi, scoprire la presenza di due ripiani laterali che possono essere usati per appoggiare il ferro da stiro a caldaia od anche i vestiti stirati e piegati.

Il mobile è dotato di ruote gommate anti graffio che ti permettono di spostare il mobile con estrema facilità.

Una volta chiuso ha al suo interno un piccolo vano che permette di riporre anche il ferro da stiro così da non averlo in giro per casa.

Il costo è di 260 euro circa.

Foppapedretti Asso Postazione mobile

Foppapedretti Asso da stiro mobile

Ebbene si, continuamo ancora con un altro modello firmato Foppapedretti.

In questo caso si tratta di un asse da stiro pieghevole con una chiusura speciale a libro così da occupare la minor parte di spazio possibile e garantirti anche un sostegno perfettamente autonomo.

La struttura è massiccia e robusta grazie al suo progetto, ma anche al legno di faggio di alta qualità.

Ottimo anche il materiale usato per il piano d’appoggio dell’asse da stiro visto che si tratta di pioppo traforato per permettere una migliore traspirazione.

Per quanto riguarda le dimensioni ti possiamo dire che chiuso è alto 106 cm, largo 30 cm e profondo 50 cm.

Aperto, invece, ha un’altezza di 96 cm, una larghezza di 178 cm ed una profondità di 50 cm.

Ti facciamo notare, inoltre, che l’asse da stiro mobile chiuso si può comodamente trasportare grazie a delle ruote gommate anti graffio.

È presente un piano d’appoggio laterale ed altro ripiano sottostante per la biancheria da stirare o già stirata.

Il costo è di 200 euro circa.

Foppapedretti Assai 

Foppapedretti Assai asse da stiro pieghevole

Ecco un modello che risulta tra i più apprezzati ed i più venduti del mercato. Inoltre, dopo le nostre attente valutazioni, siamo arrivati anche noi ad ammettere che è davvero un asse da stiro assolutamente ottimo.

Si tratta di un modello appartenente alla tipologia di asse da stiro pieghevole con chiusura a libro.

La struttura è composta da legno di faggio ed il ripiano d’appoggio dell’asse, invece, è composto da legno di pioppo.

Il ripiano può essere posto a tre altezze diverse che si possono selezione e cambiare in modo facile e veloce così da trovare immediatamente la posizione che meglio risponde alle tue esigenze.

Per quanto riguarda le dimensioni devi sapere che, una volta chiuso, occupa poco spazio in quanto ha una larghezza di soli 14 cm, una profondità di 50 cm ed un’altezza di 115 cm.

Presenta, poi, una griglia porta ferro che può essere messa e tolta a seconda della tua preferenza.

Vi è anche un ripiano inferiore per i panni da stirare ed i panni già stirati.

Come capita anche per gli altri modelli Foppapedretti, il telo copri asse da stiro è in poliestere al 100% ed è incluso nella confezione.

Il costo è di 187 euro.

Lelit PA160 – Asse da Stiro

Lelit PA160 - Asse da Stiro pieghevole

Continuiamo la nostra lista con un modello di asse da stiro pieghevole semi professionale nonostante il prezzo sia decisamente inferiore rispetto ai modelli precedenti.

L’asse ha una lunghezza di 115 cm, il che la rende ottima anche per stirare capi d’abbigliamento e tessili per la casa ingombranti.

Ogni singola parte è in alluminio per dare una robustezza ed una leggerezza allo stesso tempo al tutto.

Il punto di forza di questo modello è la funzione traspirante che permette agli indumenti di aderire perfettamente all’asse da stiro e di evitare fastidiose e difficili pieghe durante la fase di stiratura.

L’asse da stiro in questione presenta una griglia porta ferro da stiro laterale ed anche un piccolo ripiano inferiore per riporre eventuali panni da stirare o già stirati.

Il costo è di 115 euro.

Asse da Stiro STIROSVELTO

Asse da Stiro da tavolo  STIROSVELTO

Per finire ecco un modello di asse da stiro da tavolo perfetto anche da portare con te in viaggio se lo desideri.

Il telaio è in robusto legno di faggio ed ogni singolo elemento è pensato per dare leggerezza ed allo stesso tempo anche durabilità nel tempo.

Ha un peso totale di circa 3 kg ed una dimensione pari a 88 cm di lunghezza, 33 cm di profondità e 13 cm di altezza.

L’appoggio dell’asse da stiro si compone di un piano traforato e zincato coperto da un telo ben imbottito di circa mezzo centimetro.

Il telo, poi, è permeabile e traspirante e quindi perfetto per stirare anche a lungo senza eventuali problematiche.

Perfetto per te se non hai molto spazio o non passi molto tempo a stirare e desideri comunque avere un valido asse da stiro tra le mani.

Il costo è di 42,90 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui