Migliori vaporiere • Guida all’acquisto 2020

0
Migliori vaporiere

Con il crescere della consapevolezza che siamo ciò che mangiamo, avere in casa una delle migliori vaporiere in commercio è una mossa sicuramente più che intelligente.

Negli ultimi anni, infatti, si è visto un notevole cambiamento in fatto di alimentazione e stile di vita.

Se fino a qualche anno fa regnava una cucina ricca di grassi e la prerogativa del fare il più presto possibile a preparare il pasto, oggi c’è invece un’inversione di rotta. E per fortuna.

Nei tempi odierni si dà molto più spazio e molta più importanza ad un’alimentazione che sia sana ed equilibrata con un grande rispetto per i sapori naturali e la salvaguardia dei valori nutritivi di ogni alimento.

Stile di vita sano ed attivo è l’obiettivo comune ed in questo la modalità di cottura dei diversi piatti gioca un ruolo principale.

La cottura a vapore è sicuramente la scelta migliore in tutto questo ed il nostro obiettivo è quello di farti conoscere le vaporiere perfette da acquistare per poter, così, cominciare la tua rivoluzione in cucina e prenderti ancora più cura di te stesso e di chi ti sta vicino.

A tal proposito, ti consigliamo anche la lettura della nostra guida sui migliori barbecue a gas. Infatti, anche la cottura sulla griglia è un ottimo modo per limitare l’uso dei grassi e godere appieno dei sapori e dei diversi nutrienti.

Ma bando alle ciance, e ritorniamo alla nostra vaporiera.

Come scegliere una delle migliori vaporiere in commercio?

La cottura a vapore è davvero famosa per essere la migliore in assoluto per diversi aspetti:

  • velocità di esecuzione
  • praticità
  • adatta a tutti
  • mantiene la maggior percentuale dei valori nutritivi dell’alimento
  • esalta il sapore naturale dell’alimento
  • non necessita aggiunta di grassi

Come puoi ben capire, la cottura a vapore è una modalità che non può assolutamente mancare nella tua cucina e per farla necessiti di una vaporiera che sia perfetta per le tue esigenze.

Ma come sceglierla? Come essere sicuri che si sta facendo la scelta corretta?

Ecco per te qualche consiglio a riguardo.

Le caratteristiche delle migliori vaporiere

Le cose da valutare prima dell’acquisto di una vaporiera non sono poi tante, ma sono tutte di estrema importanza.

La vaporiera è una pentola semplice che non necessita nemmeno di grandi cure e di grandi conoscenze per essere usata, ma è proprio per la sua semplicità che bisogna avere qualche accortezza in più nella scelta.

Prima di procedere con il vivo dell’argomento, però, ci teniamo a dirti anche come funziona una pentola a vapore.

In pratica, il funzionamento si basa sulla presenza di un po’ di acqua che, grazie al fuoco, arriva ad una temperatura alta passando alla formazione del vapore. Questo vapore passerà per i fori del cestello in cui vi sono gli alimenti ed ecco che inizierà la cottura vera e propria.

Le caratteristiche che devi controllare e valutare sono le seguenti.

TIPOLOGIA. Prima di tutto devi capire quale tipologia si sposa meglio con le tue necessità. In commercio troverai due tipi di vaporiere: la vaporiera elettrica e la vaporiera a gas.

La versione elettrica è sicuramente più moderna ed avanzata in quanto fa tutto in automatico e non necessita dell’uso del fornello.

La versione a gas è quella classica e la prima arrivata nel mercato.

Non c’è un modello migliore o peggiore perché entrambe svolgono la loro funzione. Diciamo che, quella elettrica è completamente automatica e si spegne una volta finita la cottura. Quella a gas, invece, necessita di controllo da parte tua per spegnere il fuoco una volta che la cottura è ultimata.

Il linea di massima, poi, la cottura a vapore con la vaporiera elettrica è sicuramente più veloce.

CAPACITA‘. Un altro elemento importante è la capacità della vaporiera.

La capacità va ad influire nettamente sulla quantità di alimenti che si possono cucinare nello stesso momento.

Le vaporiere in commercio si possono suddividere come segue:

  • vaporiera con un cestello. È la versione più piccola in assoluto e solitamente si tratta della tipologia a gas;
  • vaporiera con due cestelli. La capacità totale va dai 3 ai 5 litri e si sposa bene per preparare porzioni singole od al massimo per due persone;
  • vaporiera con tre cestelli. Qui la capacità, invece, va dai 6 ai 9 litri ed è perfetta per una famiglia media;
  • vaporiera di grandi dimensioni. La capienza supera i 9 litri e può arrivare anche a 11 litri. I cestelli solitamente sono sempre tre.

Ovviamente non c’è un modello migliore o peggiore, tutto dipende dall’uso reale che andrai a farne.

Tieni presente, poi, che i cestelli sono anche removibili.

FUNZIONI. Passiamo ora ad una caratteristica che in realtà va ad interessare solamente la tipologia delle vaporiere elettriche.

Ogni modello può avere delle funzioni che la caratterizzano e differenziano dalle altre.

In linea generale, le funzioni che puoi trovare sono:

  • programmi di cottura. Possono essere programmi già preimpostati che calibrano al meglio tempo e temperatura in base all’alimento inserito ed alla quantità. In alternativa, nei modelli più avanzati, è possibile anche creare il proprio programma grazie ad una memoria ed ad un timer;
  • keep warm. In pratica, questa funzione ti permette di mantenere al caldo gli alimenti che hanno già finito la loro cottura. Si attiva in modo automatico ma ci teniamo a farti notare che è una funzione presente solo nei modelli abbastanza avanzati e di fascia alta;
  • auto spegnimento. Funzione ottima per evitare sprechi di energia elettrica inutili ed avere una cottura troppo avanzata. Una volta finita la cottura la vaporiera si spegnerà in modo del tutto autonomo;
  • riscaldamento rapido. Solitamente, quando il voltaggio supera gli 800-850 watt già si ha un riscaldamento abbastanza veloce. Tuttavia, vi sono modelli che arrivano a temperatura in pochi secondi proprio grazie a questa interessante funzione;
  • aggiunta di acqua durante la cottura. Può capitare di dover aggiungere un po’ di acqua durante la fase di cottura. Per far ciò dovresti aprire il coperchio e bloccare così la cottura. Ecco, invece, che se è presente un beccuccio da cui poter inserire l’acqua senza dover aprire la vaporiera, tutto diventa più semplice ed efficace.

ACCESSORI. Infine, diamo uno sguardo anche agli accessori che una vaporiera può avere.

Il primo che vogliamo presentarti è sicuramente l’infusore di spezie ed aromi.

In pratica, si tratta di un piccolo recipiente in cui puoi inserire gli aromi, le spezie o le erbe aromatiche che desideri per poi metterle all’interno della vaporiera per dare quel tocco in più alla cottura a vapore.

Un altro accessorio è poi costituto dai cestelli aggiuntivi che possono essere inseriti e tolti in base alle tue necessità del momento.

Ma non finisce qui perchè, alcuni modelli di vaporiere, possono avere inclusi nella confezione anche i seguenti elementi:

  • recipiente per la cottura delle uova
  • recipiente per la cottura di piccoli dolci
  • cestello per la cottura del riso
  • cestello per la cottura di zuppe o brodi

Insomma, con i giusti accessori la vaporiera può diventare un vero braccio destro in cucina.

Migliori vaporiere in commercio

Passiamo ora a scoprire quali sono i migliori modelli in vendita tra cui scegliere.

Tefal VS4003 Vitacuisine Compact Vaporiera

Tefal VS4003 Vitacuisine Compact migliori vaporiere

Cominciamo il nostro viaggio nel mercato delle vaporiere con un modello sicuramente top.

La vaporiera firmata Tefal ha una potenza di 2000 watt che ti assicura una cottura veloce ed efficace.

Presenta tre ripiani che ti permettono di cucinare anche fino a tre tipologie di alimenti diverse senza il rischio di mescolare sapori e profumi.

Il design è innovativo in quanto rende la vaporiera facile da riporre e permette di togliere anche qualche ripiano per evitare sprechi inutili di energia ed acqua.

Ottima la presenza della funzione Vitamin+ che rende la cottura più veloce ed efficace preservando il più alto numero di vitamine e valori nutritivi di ciascun alimento.

Tra le funzioni vi è anche lo spegnimento automatico e la funzione keep warm per mantenere i tuoi piatti al caldo.

Tutto viene calibrato ed impostato grazie ad un display digitale.

Incluso nella confezione troverai un ricettario con 20 ricette e consigli all’interno, ed anche ben quattro contenitori in vetro per cucinare dei dolci.

Il costo è di 109,90 euro.

Philips Vaporiere HD9150/91

Philips Vaporiere HD9150/91

Eccoci ora ad un modello firmato Philips, ovvero un marchio ben noto nel settore grazie alla sua grande qualità e professionalità.

Questa vaporiera ha una potenza di 900 watt ed una capacità di ben 9 litri.

Tutto viene equamente diviso in tre cestelli i quali possono anche essere rimossi in base alle tue necessità del momento.

Le diverse tempistiche e funzioni vengono selezionate attraverso un display digitale facile ed intuitivo nel suo utilizzo.

Vi è anche la presenza di un indicatore luminoso che ti avvisa quando l’acqua sta per finire. Tra l’altro, questa può anche essere aggiunta comodamente durante la cottura senza aprire il coperchio.

Ottime le funzioni di auto spegnimento e di mantenimento in caldo delle pietanze.

Inclusi nella confezione troverai il ricettario ed anche un infusore per aromi e spezie.

I diversi componenti possono essere lavati anche in lavastoviglie.

Il costo è di 85,99 euro.

Russell Hobbs Maxi Cook 23560-56 Vaporiera

Russell Hobbs Maxi Cook 23560-56 Vaporiere

Passiamo ad un’altra vaporiera elettrica con un rapporto qualità-prezzo decisamente ottimo.

Si tratta di un modello con potenza di 1000 watt ed una capacità di 10 litri circa, quindi con una dimensione davvero non indifferente ma che non è nemmeno troppo ingombrante grazie al design ben studiato.

Lo spazio interno è suddiviso in tre ripiani che possono anche essere rimossi nel caso tu lo desidera.

È presente un timer digitale che ti offre la possibilità di impostare una tempistica fino ai 60 minuti ed il tutto è reso ancora più efficace da un avviso sonoro che ti avvisa della fine della cottura.

Il serbatoio ha una capacità di 1,3 litri e può essere riempito anche durante la cottura senza il bisogno di interrompere il funzionamento.

Ottima la presenza della funzione Turbo Steam che rende la cottura ancora più veloce ed efficace.

La confezione include anche l’infusore per aromi e spezie e la vaschetta per la cottura del riso.

Il costo è di 58,89 euro.

Russell Hobbs 19270-56 Vaporiera

Russell Hobbs 19270-56 Vaporiere

Ecco un altro modello firmato Russell Hoobs, che in fatto di vaporiere ne sa davvero qualcosa.

Questa vaporiera elettrica ha un prezzo più basso alle precedenti ma ha, tuttavia, delle caratteristiche di tutto rispetto che soddisfaranno le tue esigenze di base.

Una vaporiera con potenza da 800 watt ed una capacità di 9 litri.

Lo spazio interno è suddiviso in tre ripiani che hanno rispettivamente i seguenti diametri: 26 cm, 25, cm e 24 cm.

Le tre vaschette, poi, possono anche essere rimosse nel caso ti serva uno spazio maggiore.

È presente un timer con possibilità di impostare un tempo fino a 60 minuti. Inoltre, è presente anche la funzione di auto spegnimento con avviso sonoro al termine della cottura.

Ottima anche la presenza di un indicatore del livello dell’acqua e di ben due aperture laterali per l’aggiunta di quest’ultima anche durante la fase di cottura.

Inclusi nella confezione troverai una vaschetta per la cottura del riso ed anche un contenitore per la cottura delle uova.

Il costo è di 35,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui