Come stirare velocemente?

1

Come stirare velocemente? Sicuramente si tratta di una domanda che prima o poi ci poniamo tutti, stirare infatti può essere davvero noioso a volte.

Soprattutto con l’estate e le alte temperature trascorrere ore ed ore a stirare camicie mai perfette o grandi lenzuola non è certamente il passatempo migliore.

In questa guida troverai tutti i consigli ed i trucchi utili che ti consentiranno di stirare velocemente così da avere più tempo per le tue passioni ed anche un piccolo risparmio in bolletta.

Come stirare velocemente: dritte per risparmiare tempo

Prima di passare ai consigli veri e propri, ti raccomandiamo di utilizzare un buon ferro da stiro.

Questo non significa necessariamente spendere una fortuna, in commercio è possibile trovare tanti modelli per tutte le tasche, ciò che conta è prestare attenzione alle caratteristiche di ognuno.

Per una scelta mirata puoi consultare le nostre guide, una sui migliori ferri da stiro ed una sulle migliori stiratrici verticali, stai pur certo che non sbaglierai!

1 – Scegli una stiratrice verticale

Una menzione a parte meritano le stiratrici verticali, ossia dei modelli che consentono di stirare assumendo una posizione eretta.

Con le stiratrici verticali è possibile non solo stirare più velocemente, ma anche evitare che si verifichino eventuali incidenti come ustioni o macchie da contatto sui capi.

Tuttavia, se devi stirare una camicia elegante o un capo particolare, il classico ferro da stiro può rivelarsi più efficace.

2 – Lavare e stendere correttamente

Saper lavare e stendere in maniera corretta comporta anche un minore sforzo quando si dovrà stirare.

Per evitare che i tuoi capi siano molto raggrinziti, modula la centrifuga abbassandone l’intensità e, laddove possibile, non utilizzare una temperatura molto alta ed evita carichi troppo abbondanti.

Non stendere la biancheria al sole a lungo, soprattutto nelle ore più calde perché questo la renderà particolarmente rigida.

Inoltre, alcune magliette andrebbero stese direttamente alla gruccia, per evitare la formazione di fastidiosi segni.

Anzi, stira i tuoi capi quando sono ancora umidi, il ferro da stiro scivolerà più facilmente e risparmierai tempo prezioso.

3 – Come stirare velocemente piegando i panni

Strofinacci, tovaglie, tovaglioli, lenzuola ed asciugamani si possono stirare riducendo davvero i tempi, semplicemente piegandoli.

Non è infatti necessario, in questo caso, passare il ferro da stiro su tutta la superficie del capo, bensì è sufficiente piegarlo e stirarlo anteriormente e posteriormente.

Attendi qualche minuto prima di riporre i capi nel cassetto, in maniera tale che vada via eventuale umidità causata dal ferro da stiro.

4 – Alcuni capi possono non essere stirati

Maglioni in lana, calzini, biancheria intima, capi elasticizzati ed in tessuto tecnico sono solo alcuni esempi di capi di abbigliamento che si può tranquillamente evitare di stirare.

5 – Rendi il momento piacevole

Non solo pratica, se vuoi sapere come stirare velocemente, sappi che anche l’approccio mentale può fare la differenza.

Se ci si mette dinanzi al ferro da stiro col cattivo umore e la svogliatezza, il tempo sembrerà non passare mai.

Quindi via libera al proprio cd, film o programma preferito, occhio solo a non distrarti!

6 – Segui i tutorial

Se sei alle prese con indumenti ostili come giacche, camicie o pantaloni eleganti, non esiste altro modo per stirarli velocemente che esercitarsi.

Purché ci si eserciti nel modo corretto!

Per farlo, puoi seguire i tanti tutorial presenti online che ti forniranno la tecnica migliore, che potrai ottimizzare nel tempo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui