Miglior ferro da stiro senza caldaia: quale scegliere? (2020)

0
Miglior ferro da stiro senza caldaia

In questa guida ci occuperemo di conoscere più da vicino qual’è il miglior ferro da stiro senza caldaia (cioè con serbatoio incorporato) in quanto, verosimilmente, si tratta di quegli elettrodomestici presenti in ogni casa.

Forse già saprete che in commercio potremmo trovare diverse tipologie di ferri da stiro, come:

  1. ferro da stiro senza caldaia esterna, quindi i ferri da stiro con serbatoio incorporato
  2. con caldaia esterna
  3. da viaggio
  4. ferro da stiro verticale, anche detti stiratrici verticali

Come anticipato, in questa nostra guida ci concentreremo solo sui nuovi ferri da stiro con serbatoio incorporato. Nella nostra guida dedicata ai ferri da stiro migliori invece puoi trovare una selezione più ampia.

Ferri da stiro senza caldaia: come si presentano?

Per “ferro da stiro senza caldaia” si intende, sostanzialmente, un ferro da stiro a vapore, con il serbatoio incorporato in esso, che, appunto, ne conterrà l’acqua.

Fra i suoi componenti si troveranno le diverse piastre, il manico, la camera di vaporizzazione e il serbatoio.

In commercio potremmo trovare questi elettrodomestici con la piastra in:

  • alluminio
  • acciaio inox
  • teflon.

Rilevante l’importanza delle piastre se vogliamo acquistare un ferro da stiro a vapore in quanto, a materiale differente corrisponde un risultato differente.

In commercio è facile trovare le piastre in alluminio e in acciaio inox, che garantiscono in primo luogo una buona conduzione del calore.

Una piastra in alluminio, presenta una maggior concentrazione del calore verso la punta: essenziale per stendere il tessuto a ridosso del passaggio del ferro da stiro.

Per lo stesso motivo, le piastre in alluminio e in teflon, presentano un numero maggiore di fori concentrati proprio in punta e, quest’ultima, tende a presentarsi molto stretta.

Il serbatoio presente in questi elettrodomestici avrà, mediamente, la capacità che varia dai 130 ai 600 ml. Potrebbe essere estraibile, quindi verrà sfilato dall’apparecchio per il rabbocco dell’acqua. O potremmo averlo incorporato nell’apparecchio stesso, in tal caso dovremmo effettuare il rabbocco dall’apposito sportellino. In tutti i casi, il serbatoio sarà trasparente.

I ferri da stiro con serbatoio incorporato saranno dotati di una manopola per regolare la temperatura. Saranno dotati di un tasto che ci permetterà di spruzzare un getto d’acqua su quelle pieghe particolarmente resistenti.

Inoltre presenteranno sempre un tasto per poter erogare ulteriore vapore, utilissimo in caso di tessuti decisamente sgualciti.

Passiamo ora a valutare i modelli che potrebbero fare al caso nostro, tenendo conto di

  • caratteristiche,
  • ingombro del prodotto
  • altre indicazioni utili ad una scelta ottimale.

Miglior ferro da stiro senza caldaia – Fascia low cost

100 gradi FISELDEM F215

Miglior ferro da stiro senza caldaia - 100 gradi FISELDEM F215

Cominciamo occupandoci di uno tra miglior ferro da stiro senza caldaia dal costo più basso.

100 gradi FIDELSEM F25 ha un buon getto di vapore che, come abbiamo visto, si rivela utile per stendere anche quei tessuti ostinatamente grinzosi

La piastra è in acciaio inox che, ricordiamo, consente la distribuzione nel calore in modo omogeneo e rende l’elettrodomestico semplice nel suo utilizzo perché scivola bene sui tessuti.

Può esser usato anche in verticale, permettendo in questo modo di erogare vapore sui capi riposti sull’appendiabiti.

Questa manovra permette anche il semplice “rinfresco” della stiratura, senza cioè esser costretti a ricorrere all’asse da stiro. In questo modo, il capo precedentemente stirato e appeso, può essere ripreso se fosse leggermente sgualcito.

Il ferro da stiro ha un termostato per regolare l’intensità del calore adatta ad ogni diverso tessuto. La funzione “spray” permette l’erogazione di un breve spruzzo d’acqua. Inoltre il vapore può essere generato a comando e ne consente l’emissione di 20g al minuto in funzione continua.

Nella confezione è compreso il bicchierino in plastica per il rabbocco dell’acqua.

Le sue dimensioni sono ridotte, così come lo è il peso, rendendolo in questo modo un prodotto facile, maneggevolissimo e dall’ingombro davvero minimo. Infatti le sue misure sono:

  • 38 x 34 x 33 cm
  • 998 g

Perché sceglierlo? 100GRADI FISELDEM F25 è un ferro da stiro con serbatoio incorporato pratico, utile, semplice nel suo utilizzo.

Adatto alle persone che giornalmente devono ricorrere all’utilizzo di questi elettrodomestici per svariate ragioni pratiche. Essendo il suo ingombro davvero esiguo non richiederà troppo spazio nell’essere riposto.

Il suo prezzo, davvero fra i più bassi nella categoria di appartenenza, lo rendono accessibile a chiunque abbia bisogno di un ferro da stiro senza enormi pretese.

Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Miglior ferro da stiro senza caldaia - Rowenta DW6010 Eco Intelligence

Con Rowenta Eco Intelligence passiamo a considerare un elettrodomestico collocato nella fascia media dei costi per i ferri da stiro con serbatoio estraibile.

Per effettuare il rabbocco andrà rimosso il suo serbatoio, che in questo caso prende il nome di “tanica”.

Vanta non poche opzioni pur garantendo un basso consumo grazie all’impostazione Eco Steam.

Naturalmente, ciò che per il potenziale acquirente conta, è la resa del prodotto e quindi diamo un’occhiata ad alcune delle caratteristiche che possiamo trovare in Rowenta DW6010 Eco intelligenze.

In prima battuta è importante sapere che questo ferro da stiro sfrutta l’ausilio di una piastra Microsteam 400 3D eco Laser, brevettata per l’ottimizzazione della conduzione intelligente del vapore, grazie al notevole numero di 400 micro fori.

E’ un ferro da stiro da 2400watt che consente di ottimizzare il consumo grazie alla leva Eco Steam, come anticipato in apertura, inoltre sfrutta un colpo di vapore pari a 180 gr.

Il connubio delle sue tecnologie consente di sfruttare al massimo il potenziale di Rowenta Eco Intelligence, specie per l’utilizzo dell’acciaio inossidabile che si traduce in qualità e durata dell’apparecchio.

La sua capacità di erogazione del vapore continuo pari a 40 gr al minuto, un rapidissimo tempo di preparazione, la funzione anticalcare utile al buon mantenimento dell’elettrodomestico, unitamente alla funzione anti-goccia, lo rendono un prodotto ricco di sottigliezze particolari.

Quest’ultima, la funzione anti-goccia, permette di evitare fastidiose macchie rilasciate sui tessuti durante la stiratura, anche a temperature basse.

Davvero utilissima, inoltre, la funzione stiro verticale. Molto spesso abbiamo bisogno di una “rinvigorita” ai capi riposti in armadio o, perché no?, la possibilità di stendere il tessuto di una tenda appesa.

Rowenta DW6010 Eco Intelligence permette l’erogazione di vapore in senso verticale, consentendoci di svolgere le nostre mansioni in tempi brevi e in modo ottimale.

Scheda tecnica in breve. Queste alcune delle sue caratteristiche:

  • Regolazione automatica del vapore
  • Supervapore 180g/minuto
  • Piastra microsteam 400 3D Eco Laser
  • Punta alta precisione
  • 2400 W

Perché sceglierlo? Rowenta DW6010 Eco Intelligence appartiene alla categoria dei ferri da stiro collocabili nella fascia di prezzo media. Il rapporto qualità/prezzo è davvero interessante. Non si tratta di un elettrodomestico professionale.

Ciò nonostante, grazie alla sua maneggevolezza, alla velocità con cui raggiunge la temperatura adatta a cominciare il lavoro e alla tecnologia sfruttata nel progettarlo, si può considerare un prodotto perfettamente in grado di soddisfare molte nostre esigenze.

Inoltre il suo design, essendo accattivante, incontra il favore di molti utenti.

Comunque sia, ciò che rende Rowenta DW6010 Eco Intelligence un prodotto consigliabile sono le caratteristiche rappresentate dalla leva Eco Steam per controllare il consumo dell’apparecchio in termini di woltaggio e la sua piastra, la cui scorrevolezza lo rende semplice da usare.

Doveroso menzionare anche il sistema anti-gocciolamento che, nel vagliare i pareri degli acquirenti, sembra essere apprezzatissimo.

Miglior ferro da stiro senza caldaia – Fascia media

Philips GC4526/20 Ferro a vapore Azur Performer Plus

Miglior ferro da stiro senza caldaia - Philips GC4526

Una premessa: questo articolo è presente in commercio in differenti modelli che si diversificano fra loro per l’intensità dell’emissione del vapore, per ulteriori caratteristiche, quindi, per il prezzo stesso.

Qui considereremo il modello Philips GC4526/00 Ferro a vapore Azur Performer Plus supportato da tecnologia Auto Steam Control, colpo di vapore a 210g, colore azzurro.

Anticipiamo che con questo elettrodomestico ci inoltriamo nella fascia medio/alta di prezzo per la categoria dei ferri da stiro con serbatoio incorporato. Le sue prestazioni si rivelano davvero interessanti.

Philips GC4526/00 Azur Performer Plus è un ferro da stiro potente e pratico, grazie in particolare alla sua piastra, T-Ionic Glide, considerata la miglior piastra mai prodotta da Philips.

Questo tipo di piastra vanta uno strato esterno brevettato in Titanium Oxide che aumenta la scorrevolezza e la durata del materiale, anche perché la sua base in acciaio inossidabile assicura un’altissima resistenza ai graffi.

Ulteriori caratteristiche. Nel consultare la scheda tecnica del Philips GC4526/00 Azur Performer Plus riscontriamo i dati che di seguito vengono presentati:

  • Potenza: 2600W
  • Vapore continuo: 50gr/min
  • Colpo vapore: 210gr
  • Il peso dell’articolo: 1,8 kg
  • Le sue misure (dal collo): 33 x 17 x 14 cm
  • Wattaggio: 350
  • Materiale: ceramica

Perché scegliere questo ferro da stiro senza caldaia? Nel prendere visione della scheda tecnica, come visto, vengono riportati i dati che rendono questo prodotto, fra i ferri da stiro con serbatoio incorporato, uno dei migliori reperibili in commercio.

Va però indicato anche il parere di coloro che lo hanno già acquistato e, di seguito, ne vengono riassunti alcuni.

L’entusiamo maggiore risulta nei confronti della potenza del getto di vapore; risultano inoltre davvero  soddisfacenti le prestazioni della piastra in quanto antiaderente e perfettamente in grado di stirare ogni tipo di tessuto e in ogni condizione esso sia.

Il parere di chi lo usa è che sia un ottimo prodotto, con un rapporto qualità/prezzo più che buono, paragonabile, in quanto a risultato finale, ad un ferro da stiro con caldaia esterna.

Viene segnalato un po’ scomodo il tasto del vapore perché si trova sotto l’impugnatura.

La funzione di spegnimento automatico dell’apparecchio descrive la cura del particolare e viene ritenuto un surplus utilissimo dagli utenti stessi.

Come facile comprendere, il ferro da stiro a serbatoio esterno Philips GC 4526/00 Azur Performer Plus , è un elettrodomestico che va consigliato con la sicurezza di un riscontro favorevole.

Philips GC4910/10 PerfectCare Azur

Miglior ferro da stiro senza caldaia - Philips GC4910

Con questo articolo restiamo ancora nella fascia medio/alta dei prezzi per i ferri da stiro con serbatoio incorporato.

Va anche detto subito, però, che questo elettrodomestico ci presenta delle opzioni dal sapore innovativo davvero interessanti, vediamo di considerarne alcune fra le più significative.

Il dato che maggiormente innalza la qualità di Philips GC4910/10 PerfectCare Azur è che si affida alla Tecnologia OptimalTemp, ovvero, la combinazione perfetta fra temperatura e vapore dell’apparecchio.

Il ferro da stiro, in sostanza, si controlla da sé impostando automaticamente i gradi del termostato e la quantità del vapore emesso, questo per garantire il trattamento di ogni tipologia di tessuto si debba stirare. Ecco che dal jeans, alla seta, al cashmere, alla lana e al poliestere, abbiamo la sicurezza del risultato voluto.

A supporto di questa innovativa tecnologia di bilanciamento, arriva anche la sua Piastra SteamGlide Plus con rivestimento in 6 strati.

Permette di scorrere sui tessuti in modo pratico, veloce e preciso pur garantendo la stiratura perfetta delle loro fibre.

Dalla sua scheda tecnica:

  • Tecnologia OptimalTemp: come anticipato, consente la perfetta stiratura di differenti tessuti, come jeans o seta, in un’unica impostazione.
  • Piastra SteamGlide Plus: con il suo specifico rivestimento a 6 strati ottimizza l’operazione rendendola semplice e scorrevole.
  • Capacità del serbatoio: 350 ml
  • Tempo di preparazione: 2 minuti
  • Potenza: 2400 watt

Perché acquistare Philips GC4910/10 PerfectCare Plus? Con questo elettrodomestico stirare, compito di per sé un po’ gravoso, diventa un’azione automatica. Non è necessario controllare che la temperatura sia quella consigliata per tipologia di tessuto.

Non è necessario nemmeno suddividere i nostri capi per tessuto: la tecnologia che caratterizza questo tipo di ferri da stiro con serbatoio incorporato svolge il nostro compito in modo automatico.

E’ corretto segnalare che, nel prendere atto delle opinioni degli acquirenti, il serbatoio incorporato richiede l’operazione di rabbocco un po’ troppo spesso. Va comunque considerato che, questo parametro, deve tener conto del numero di capi che dobbiamo stirare e, non ultimo, il numero delle volte cui ricorreremo al colpo di vapore perché sappiamo come questo gesto tenda a svuotare il serbatoio molto prima del previsto.

Senza dubbio questo prodotto si colloca, fra i ferri da stiro con serbatoio incorporato, come uno dei più utili, maneggevoli, perfettamente in grado di effettuare il compito per i quali vengono acquistati e, dato non da poco, per quanto posto in fascia di prezzo medio/alta, il rapporto qualità/prezzo soddisfa pienamente le aspettative di ogni utente.

Conclusioni

In prima analisi, forse, qualcuno potrebbe ritenere che acquistare un elettrodomestico come quelli analizzati in questa guida, possa tradursi in una cosa semplicissima e immediata.

La realtà è che, la gamma dei ferri da stiro con serbatoio incorporato, è talmente vasta da trarre facilmente in inganno, specie se si commette l’errore di ritenerli tutti pressocché uguali.

Ogni elettrodomestico di questo tipo, offre peculiarità, performance, caratteristiche, rese, impieghi e risultati finali molto diversi.

L’unica costante che potremmo rilevare è che, dalla categoria dei ferri da stiro con serbatoio incorporato, ci si aspettano elementi precisi, quali, per esempio, la maneggevolezza, la quantità di acqua contenibile, il materiale in cui viene realizzata la piastra, il getto di vapore o il vapore continuo.

Nei negozi di elettrodomestici, in quelli specializzati o in internet sappiamo che la proposta è ampia e, molto spesso, conveniente.

Starà a noi stabilire quali siano i parametri importanti sui quali fondare una scelta, forti del fatto che stirare va fatto, tanto vale cercare di farlo al meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui