Migliori aspiracenere – Opinioni, prezzi ed offerte (febbraio 2024)

2

In questa nuova guida di Cose per la Casa ci occupiamo dei migliori aspiracenere, iniziamo ad indicare le caratteristiche tecniche da valutare nell’acquisto. Iniziamo!

Arredi e elettrodomestici a fuoco vivo hanno il pregio estetico di scaldare e cuocere cibo rallegrando le atmosfere con il piacevole suono della fiamma scoppiettante che è anche bella da vedere e ammirare nei mesi invernali e autunnali.

Tuttavia, rimuovere la cenere da camini, barbecue, stufa a pellet, forni a legna è un grande impiccio, paletta e raccoglitore per rimuoverne grosse quantità richiedono passaggi ripetuti per una pulizia che non sa mai completa e integrale.

L’utilizzo di un bidone aspiratutto ad esempio può non essere indicato per aspirare della cenere, infatti un aspiracenere dispone di appositi filtri che non inficiano nel suo funzionamento. Stesso discorso è valido anche per i tradizionali aspirapolvere (qui la nostra guida ai miglior aspirapolvere) che nella maggior parte dei casi sono stati progettati solo per raccogliere della semplice polvere.

Migliori aspiracenere, domande prima dell’acquisto

Prima di acquistare un aspiracenere dovete considerare i seguenti quesiti:

  • quanta cenere dovete aspirare?
  • quanto è profondo il camino, il barbecue, il forno da pulire?
  • L’aspiracenere dovrete usarlo in uno o più posti? Esistono infatti, modelli con ruote (mobili) e senza.

Con queste tre domande, nelle schede tecniche dei migliori aspiracenere dovrete considerare le seguenti caratteristiche tecniche.

Capienza, ovvero i litri di raccolta del bidone aspiracenere composto da un raccoglitore interno o un filtro, il primo è da svuotare e lavare, il secondo è da cambiare o lavare.

Praticità, pur essendo un macchinario di media grandezza, l’aspiracenere può risultare pesante e scomodo da spostare, per questo esistono modelli con le ruote se dovrete usarlo in più punti, oppure senza ruote se la sua collocazione è fissa.

Facilità di utilizzo: i moderni aspiracenere sono molto semplici da usare, grazie a pulsanti, spie luminose e manopole che consentono diverse modalità di utilizzo. Anche la pulizia che può sembrare difficile sarà semplice da gestire e sarà descritta nei manuali di istruzione.

Filtraggio: comprende i sistemi di sicurezza del macchinario che consentono di proteggere motore e ingegni durante l’utilizzo; in base alle sue caratteristiche ci permette di capire la possibilità di aspirare cenere fredda e calda, superiore anche ai 40 °C senza rovinarsi.

Rumore: la quantità di rumore prodotto dall’aspiracenere in utilizzo viene sempre indicata nei dati tecnici del macchinario insieme al consumo energetico.

Consumi e prestazioni: la potenza elettrica degli aspiracenere viene sempre indicata in Watt. I migliori modelli di aspiracenere sono stati prodotti considerando il risparmio energetico durante l’utilizzo senza incidere sulla velocità del macchinario e la sua capacità di aspirazione di cenere e detriti.

Migliori Aspiracenere, il più costoso

Aspiracenere Karcher AD 4 Premium: 17 litri e 150 Air Watt

Migliori aspiracenere -  Karcher AD 4 Premium
Design piacevole e moderno, colori lucidi e lisci

Iniziamo con un modello potente e dotato di tubo e filo estensibile che possiamo considerare il top di gamma della nostra rassegna.

L’aspiracenere che andiamo a descrivere si chiama Karcher AD 4 Premium: ha un contenitore da 17 litri con due potenze energetiche importanti; quella generale da 600 W e di aspirazione reale da 150 Air Watt.

Tra le caratteristiche importanti segnaliamo il sistema ignifugo che permette a questo modello di aspiracenere di lavorare anche con temperature calde ma non incandescenti, può essere aspirata solo cenere fredda.

Il modello è di colore giallo nero, accessoriato e con tipo di alimentazione Corded Eletric. Ecco alcuni numeri.

SCHEDA TECNICA

  • Peso: 5,3 kg
  • Dimensioni: 39,3 x 38 x 57,6 cm
  • Volume: 17 litri
  • Voltaggio: 220 volt
  • Wattaggio: 660 Watt
  • Lunghezza: metri di cavo

L’aspiracenere Karcher AD 4 PRemium aspira cenere, pellet e altre polveri sottili, è semplice da usare e da svuotare/ripulire. Dotato di ruote e molto leggero può essere trasportato facilmente.

CONFEZIONE.

Migliori aspiracenere - Karcher filtro
Filtro d’aria facile da aprire e pulire

Nella confezione troverete i seguenti accessori:

  • Tubo di aspirazione: 1,7 m, 35 mm
  • Tubo rigido di aspirazione: 2 pezzi da 0,6m e 35mm
  • Filtro plissettato piatto
  • Paracolpi
  • Gancio Portacavo
  • Vano Accessori sulla macchina

FUNZIONI.

  • Tecnologia di pulizia filtro Reboost.
  • Sistema filtrante mono componente: diversi filtri sono integrati in un unico sistema, ogni filtro ha la sua funzione e possono essere tutti rimossi e puliti alla perfezione dopo l’utilizzo o quando il macchinario è da svuotare.
  • Materiale ignifugo nel vano di raccolta in metallo e anche nel tubo sovragommato: sono i due componenti che entrano in contatto per primo con la cenere anche in raffreddamento, il motore viene protetto dal sistema di filtraggio.

Migliori aspiracenere, fascia di prezzo 60-70 euro

Aspiracenere Bacoeng: 20L, 1200W, Doppio filtro

Migliori aspiracenere - Bacoeng

L’aspiracenere Bacoeng aspira solo la cenere fredda, quindi non può essere utilizzato a camino, stufa o forno appena spento.

Dotato di un contenitore da 20 Litri e un motore potente riesce ad aspirare in abbondanza cenere, detriti e polveri sottili. Il modello è dotato di tubo metallico estensibile fino a 4,5 metri che riesce a raggiungere ogni angolo. Riassumendo.

SCHEDA TECNICA.

I dati tecnici principali dell’Aspiracenere Bacoeng sono i seguenti

  • Potenza: motore da 1200W
  • Voltaggio: 230 V (volts)
  • Capacità: 20 litri
  • Tubo metallico: 1.5, (5ft – estendibile)
  • Cavo: 4.5m (15ft)
  • Peso: 5,46 kg (5,5 kg di spedizione)
  • Misure collo: 46 x 29 x 29 più tre poli spina e adattatore

CONFEZIONE.

Nella confezione dell’aspiracenere Bacoeng troverete:

  • il coperchio contenitore
  • il contenitore di metallo
  • due tubi aspiranti, uno in metallo e uno in alluminio
  • un filtro a pieghe
  • una borsa per filtro Dracon
  • tre ruote

MATERIALE. L’aspiracenere Baconeg è composto da metallo e plastica spray, gli elementi di chiusura sono installati ermeticamente per una perfetta chiusura del macchinario durante il suo utilizzo.

FUNZIONAMENTO. Abbiamo quattro elementi tecnici e strutturali che rendono l’aspiracenere Bacoeng un macchinario perfetto per casa, grandi saloni, giardini, cantine o box abitabili, locali e altri ambienti.

  • Pozzetti di stoccaggio e piedini di appoggio: utili per posizionare i diversi accessori durante l’utilizzo.
  • Doppio sistema di filtrazione: ovvero, l’HEPA riutilizzabile e la borsa filtro lavabile; insieme intrappolano particelle di polvere anche molto sottili ripulendo l’aria e proteggendo allo stesso tempo il motore.
  • Indicatore di riempimento: posizionato sotto l’interruttore di accensione.
  • Tre ruote mobili e design leggero: un aspiratore di cenere leggero facile da spostare.

Migliori Aspiracenere, recensione: fascia di prezzo 50-60 euro

AutLead Aspiracenere: 15 litri, 900 W, Multi filtro Hepa

AutLead è un marchio internazionale specializzato nella produzione di macchinari per la pulizia professionale.

Migliori aspiracenere - AutLead

Il suo aspiracenere può aspirare solo cenere fredda (>40gradi) ma il macchinario può essere usato anche in ambiente ancora caldo ma sempre inferiore ai quaranta gradi.

Dotato di un potente motore in rame e doppio filtro riesce a raccogliere molta cenere e detriti in un passaggio solo.

Il macchinario è utile anche a chi intende riciclare la cenere, usata per attività di eco-riciclo e giardinaggio. Ecco i numeri importanti di questo macchinario.

SPECIFICHE TECNICHE.

  • Motore: 900 W in rame
  • Serbatoio: 15 litri multistrato, dotato di anti-placcatura della fiamma
  • Tubo: da 1,2 metri, flessibile e rivestito in acciaio
  • Cavo di alimentazione: 2 metri
  • Filtro di aspirazione Hepa
  • Doppio filtro resistente al calore
  • Tensione: 220 240 V-50 Hz

CONFEZIONE.

Migliori aspiracenere - AutLead accessori
Accessori tecnici, multi attacco per tubo antifuoco
  • 1 aspirapolvere autLead per ceneri
  • 1 tubo flessibile ignifugo da 1,2 m
  • borsa antiblocco resistente al fuoco
  • ugello in alluminio
  • manuale utente
  • 1 scheda garanzia

L’aspiracenere AutLead fa parte di un insieme di macchinari per la pulizia professionale, ma le sue funzionalità, il design e la dimensione non troppo grande lo rendono un perfetto elettrodomestico per la casa.

Indichiamo di seguito, altri elementi tecnici sul suo funzionamento.

  • Iniziamo dalla funzione Pull And Push, il sistema di apertura e blocco del serbatoio che rende l’utilizzo del aspiracenere sicuro, pratico e molto flessibile.
  • Posizionamento tubo, ci sono due attacchi, uno superiore e un portagomma centrale che serve a recuperare lunghezza mentre lo si utilizza.
  • Levigatura Multi-Strato, il serbatoio è antigraffio e resistente al calore. I suoi componenti di apertura e chiusura, oppure i pulsanti hanno una superficie lucida e liscia, non si surriscaldano durante il funzionamento.
  • Doppio sistema filtri: serve a proteggere il motore e a prevenire il blocco del filtro durante l’utilizzo.

Migliori aspiracenere, il meno costoso

TackLife Aspiracenere: 800W, 19L, Cavo 5M, Classe A++

Migliori Aspiracenere - TackLife
Leggero, elegante e versatile – perfetto per diversi utilizzi

TackLife ha prodotto diversi modelli di aspiracenere, quello che vi presentiamo è il più piccolo ma molto efficace e potente.

Ha una capienza da 18 litri, filtro Hepa e cavo di alimentazione da 5 metri.

Viene segnalata la classe di efficienza energetica A++, significa che oltre ad essere potente ha sistemi di risparmio energetico e minor dispersione ambientale di CO2.

L’aspiracenere TackLife è composto da acciaio inossidabile e resistente al calore. Aspira solo cenere fredda (compresi pallet, polvere sottile e detriti) ma può essere usata su camino, forno, stufa e altro in fase di raffreddamento, calcolare però una temperatura sotto i 40C°.

Analizziamo di seguito: misure principali, dotazioni tecniche, funzioni e informazioni sul prezzo.

FUNZIONI.

  • Potenza aspirazione e capacità di raccolta ampia
  • Non è necessario svuotare il secchio spesso
  • I filtri sono semplici da rimuovere e pulire
  • Non è necessaria la pulizia alla fine di ogni utilizzo
  • Impugnatura ergonomica e peso leggero
  • Materiali metallici di qualità Les garantiti per lunga durata e sicurezza

Migliori Aspiracenere: consigli e curiosità

Grazie alla cultura dell’eco-riciclo si è scoperto un uso della cenere millenario e antico. Forse anche i nostri nonni o bisnonni, le nostre nonne o bisnonne usavano ancora il residuo del fuoco, la cenere, per:

  • lavare i panni, creare detergenti, lavorare il legno scuro o chiaro, conservare salumi e formaggi per dargli un sapore di fresco o appena sfornato soprattutto per le cosiddette preparazioni affumicate.

Ancora oggi, la cenere e la polvere da pellet possono essere usate come:

  • fertilizzante e concime, per creare detersivi e saponi fai da te (liscivia è il nome antico del sapone alla cenere): ricette e tutorial si trovano facilmente su Google e altri motori di ricerca.

Tutti gli aspiracenere che abbiamo descritto permettono di raccogliere cenere e detriti ma potete anche usare paletta e raccoglitore per metterne da parte una quantità prima della pulizia con aspirazione.

Concludiamo questo nostro articolo sulla scelta di detergenti utili per la pulizia di camini, forni a legno e elettrodomestici vari a fuoco vivo, non è detto che possano essere usati per lavare e pulire i filtri e i componenti dell’aspiracenere.

Informatevi sempre leggendo bene le istruzioni di macchinari e anche le indicazioni fornite sulle etichette dei detergenti. Tutte queste indicazioni sono approfondite nei manuali utenti dei macchinari finora descritti.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui